Rustica e saporita: minestra con pasta e fagioli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:06

La minestra di pasta e fagioli mi fa tornare alla mente quelle preparazioni rustiche ma saporite che potevi trovare in una pentola sopra la stufa in casa di mia nonna. Di facile esecuzione, si prepara in poco più di 30 minuti. Ecco come preparare la minestra con pasta e fagioli.

Ingredienti

  • 500 grammi di fagioli borlotti in scatola sgocciolati
  • 150 grammi di tagliatelle all’uovo secche
  • 40 grammi di pancetta
  • mezza cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 dado di carne
  • 1 rametto di rosmarino
  • 3 foglie di salvia
  • 1 pizzico di sale fino
  • 2 spolverate di pepe

Preparare il soffritto

Sbucciate la cipolla, lavatela e asciugatela. Lavate le foglie di salvia e rosmarino, sbucciate l’aglio. Tritate grossolanamente la pancetta. In un tegame scaldate due cucchiai di olio e rosolate gli ingredienti tritati a fuoco moderato. Aggiungete i fagioli e condite con sale e pepe. 

Completare la minestra

Passate metà dei fagioli con il passaverdure. Portate a bollore un litro e mezzo di acqua con il dado, versate i fagioli passati e quelli interi. Fate bollire di nuovo. Se la preparazione dovesse risultare troppo liquida, prima di versare la pasta, aggiungere una patata lessa schiacciata. Cuocete 5 minuti e aggiungete le tagliatelle. Cuocete altri sei minuti. Servite la minestra tiepida, condita con pepe e l’olio a crudo rimasto.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.