Esotico e gustoso: avocado e gamberi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:25

Per un antipasto gustoso, non sempre sono necessari molti ingredienti. A volte la semplicità la fa da padrone. Questa volta utilizzeremo gamberetti e avocado, un frutto dalle origini esotiche, ma dal gusto molto delicato. E’ facile trovarlo nei supermercati e nei negozi di fruttivendoli. La sua buccia è rugosa. Quando lo comprate, abbiate cura di controllare che la buccia sia tesa, non presenti macchie e la polpa sia soda.

Ingredienti

  • 2 avocado
  • 8 code di gambero
  • 1 cucchiaio di panna liquida
  • 2 cucchiai di ketchup
  • 1 cucchiaio di brandy
  • 200 grammi di maionese già pronta
  • 1 foglia di allora
  • 1 limone
  • 2 pizzichi di sale fino
  • 1 spolverata di pepe

Preparare gli ingredienti

Lavate il limone, asciugatelo, spremete il succo e filtratelo. Lavate e asciugate le code di gambero; eliminate il filetto nero, visibile nella polpa. Portate a ebollizione 300 ml di acqua con un pizzico di sale e l’alloro. Lessate le gode di gambero per cinque minuti e scolatele.

Lavate e asciugate gli avocado, tagliateli a metà eliminando il nocciolo. Estraete la polpa scavando con un cucchiaino, tagliatela a dadini e mettetela in una ciotola. Irrorate i pezzetti e le metà di avocado con il limone, salate e pepate.

Riempire gli avocado

Mescolate la panna e il brandy in una ciotola, unite il ketchup e mescolate. Incorporate la maionese, unite i dadini di avocado e mescolate nuovamente. Riempite i mezzi avocado con il composto, su ogni metà disponete 2 code di gambero, spolverate con il pepe e servite.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.