Ecco le polpette non di carne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:10

Una ricetta gustosa fatta con semplici ingredienti in sostituzione di un secondo di carne.

Ingredienti:

  • 75 grammi di mollica di pane raffermo
  • due uova
  • 200 grammi di pecorino
  • 10 grammi di prezzemolo
  • sale e pepe
  • 300 grammi di passata di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • basilico
  • Olio EVO
  • olio di semi di girasole per friggere

Preparazione

In un tegame mettere un filo d’olio e lo spicchio d’aglio. Una volta imbiondito, aggiungere il pomodoro e lasciare cuocere a fuoco bassissimo per una ventina di minuti, girando di tanto in tanto. nel frattempo si può procedere con la preparazione dell’impasto. Tritare il prezzemolo e tagliare la mollica di pane raffermo in tocchetti. Passare tutto in un mixer per ottenere le briciole. Quindi in una ciotola unire le briciole appena ottenute al pecorino grattugiato, le uova, il prezzemolo e spolverare di sale e pepe. Impastare a mano con energia, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Ora procedere alla creazione delle polpette, appallottolando piccole porzioni d’impasto. Dovreste riuscire ad ottenerne 15.

Scaldare abbondante olio di semi in una pentola e, quando sarà perfettamente caldo, immergere le polpette per farle friggere un paio di minuti. Al termine della frittura, abbinate cura di scolarle leggermente su un panno di carta da cucina.

Infine unire le polpette fritte sul tegame con la salsa di pomodoro e lasciarle cuocere per una decina di minuti. Prima di servire, ricordatevi di eliminare lo spicchio d’aglio e aggiungete il basilico che dona colore e freschezza.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.