Come preparare la pasta reale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:08

Avete mai provato la pasta reale? Il nome può ingannare, ma non si tratta di una preparazione complicata, è una ricetta semplice, perfetta per chi dovesse avere voglia di una pasta in brodo per combattere questi ultimi colpi di freddo in una primavera che tarda a sbocciare.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 40 grammi di burro
  • 100 grammi di farina
  • 100 grammi di parmigiano
  • 1 limone, solo la buccia grattugiata
  • noce moscata
  • cannella

Procedimento

Rompere le uova in una ciotola, aggiungere il parmigiano e sbattere per bene; aggiungete il burro fuso non troppo caldo, la farina e la buccia del limone grattugiata. Regolate con un pizzico di sale e, a piacere, la noce moscata e la cannella.

Rivestite una teglia con della carta da forno e spalmate sopra il composto ottenuto. Infornare a 180 gradi per pochi minuti, fino a quando la pasta non si staccherà facilmente dalla carta forno, ma attenzione a non farla seccare troppo.

Togliete dal forno e lasciate raffreddare. A questo punto potrete tagliare a piccoli dadini la vostra pasta reale, pronta per tuffarsi nel brodo che avrete preparato.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.