LUNEDÌ 03 AGOSTO 2015, 003:30, IN TERRIS

VATICANO: IL "PRONTO INTERVENTO DEL PAPA" NON CHIUDE NEMMENO AD AGOSTO

I volontari nelle docce sotto il colonnato di Piazza San Pietro e i barbieri saranno disponibili per tutto il mese per accogliere i bisognosi

EDITH DRISCOLL
VATICANO: IL
VATICANO: IL "PRONTO INTERVENTO DEL PAPA" NON CHIUDE NEMMENO AD AGOSTO
"Il pronto intervento di Francesco lavora a pieno ritmo soprattutto d'estate". Così monsignor Konrad Krajewski, elemosiniere del Papa ha spiegato che per i "buoni samaritani" che prestano servizio nelle docce costruite sotto il Colonnato di San Pietro ad agosto non ci sarà un periodo di ferie, anzi la loro opera di carità sarà sollecitata maggiormente. "I poveri sono aumentati con questo caldo e ogni giorno nelle docce costruite sotto il colonnato di San Pietro, circa 140 senzatetto chiedono di lavarsi", ha spiegato il presule polacco ai microfoni di Radio Vaticana.

L'elemosiniere del Papa che coordina questo tipo di servizi, ha spiegato che da qualche mese oramai le docce sono aperte tutti i giorni dalle 7 alle 18, con eccezione del mercoledì - quando l'apertura del servizio è spostata alle 13 dopo l'udienza generale - mentre la domenica chiudono per due ore in concomitanza con l'Angelis del Papa. Le docce riescono ad essere operative e ad accogliere sempre un maggior numero di persone grazie al prezioso aiuto delle suore di Madre Teresa e delle Guardie Svizzere. I volontari presenti offrono un kit per l'igiene personale composto da un asciugamano, sapone, deodorante e anche un cambio pulito.

"Usciamo tutte le sere - ha spiegato l'arcivescovo Krajewski - perchè d'estate molte mense non garantiscono il servizio e allora andiamo alla Stazione Termine e TIburtina a portare i viveri che compriamo grazie alle offerte delle pergamene". Inoltre saranno presenti anche i barbieri pronti a prestare la loro opera per i poveri. "Siamo il pronto intervento del Papa - ha concluso il presule - e ci chiamano per le emergenze, come è successo per gli eritrei alla Romanina, noi andiamo subito".

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
Il Papa con alcuni migranti
CONVEGNO

Chiese unite contro la xenofobia

Da domani vertice ecumenico in Vaticano