SABATO 30 LUGLIO 2016, 13:35, IN TERRIS

UNA “CASA PER I POVERI”, IL “SEGNO CONCRETO” DEI GIOVANI DELLA PAPA GIOVANNI XXIII

Il responsabile generale della Comunità fondata da don Benzi, Giovanni Ramonda: “Presto in Polonia questo sogno sarà realtà”

MIRIAM MARTINEZ
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
UNA “CASA PER I POVERI”, IL “SEGNO CONCRETO” DEI GIOVANI DELLA PAPA GIOVANNI XXIII
UNA “CASA PER I POVERI”, IL “SEGNO CONCRETO” DEI GIOVANI DELLA PAPA GIOVANNI XXIII
Una casa dell'accoglienza per i poveri e gli emarginati gestita da giovani, sorgerà in Polonia, come segno concreto della Giornata Mondiale della Gioventù 2016 e, anche, di un silenzio che si fa parola, nelle opere di carità vissuta. È questo il desiderio espresso dai cento giovani della Comunità Papa Giovanni XXIII che da tuttaItalia e da altri Paesi del mondo sono giunti a Cracovia per fare festa con Papa Francesco. Questa mattina li ha raggiunti oggi il responsabile generale dell’associazione fondata da don Oreste Benzi, Giovanni Ramonda.

Vogliamo lasciare un segno concreto”, hanno scritto i giovani della Comunità in un comunicato. “Papa Francesco ci invita ad avere coraggio e passare dalle parole ai fatti. Per questo vorremmo aprire proprio qui in Polonia una casa di accoglienza per i poveri ed emarginati”. Per Ramonda,“è bello vedere questo entusiasmo, questa voglia di cambiare il mondo mettendosi in gioco personalmente”.

Ci attiveremo subito per tradurre questo sogno in realtà – dichiara Ramonda –. Sarebbe bello che questa GMG lasciasse un segno concreto in questa terra natale di Giovanni Paolo II, il Papa che ha riconosciuto e confermato il carisma della nostra Comunità, che consiste proprio nel condividere la vita con i più poveri ed emarginati”
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
NEW ECONOMY

Smart&Start Italia: da oggi si possono inviare le domande

Al via la misura che sostiene la nascita e lo sviluppo di startup innovative. Cosa prevede la circolare ministeriale
POLITICA

Il caso Gregoretti, oggi la decisione

Dal caso Gregoretti al taglio del cuneo fiscale, passando per le sardine in piazza: l'inizio della settimana politica
Brad Pitt e Jennifer Aniston ai SAG Awards 2020
HOLLYWOOD

Ai Sag "Parasite" fa la storia: vince come "straniero" e "miglior film"

Ma a fare davvero notizia è la reunion di Brad e Jennifer. Vincono anche Phoenix, Zellwegger e Dern
Il blitz nel quartiere romano di San Basilio
SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

Maxi blitz anti droga a San Basilio: 21 arresti

Legami anche con la 'ndrina calabrese Marando di Platì
Clochard (immagine di repertorio)
NOVARA

Uomo trovato morto su una panchina: ipotesi suicidio

Inizialmente si pensava si trattasse di un clochard morto per ipotermia, notizia poi smentita
VIOLENZA

Orrore in Pakistan, bimba violentata e uccisa

Dopo gli abusi, i due malviventi l'hanno affogata
La palazzina crollata
CATANIA

Crolla palazzina: evacuate 7 persone

Non ci sarebbero né vittime né feriti, si cercano dispersi in via precauzionale
Cyberbullismo
PIEMONTE

Cyberbullismo: al via una ricerca pilota in 48 scuole

Si tratta della prima ricerca sul campo per studiare il fenomeno delle molestie tra minori in rete
Tasse

Pagare tasse sulle tasse

Le tasse italiane, tra i vari paesi del mondo, hanno delle peculiarità proprie che nessuno può vantare:...
Aerei Alitalia

Alitalia, il nodo irrisolto dell'economia italiana

Quella di Alitalia, ormai, più che una vicenda industriale sembra sempre più un romanzo a puntate, tipico...
Le Sardine a Bologna
VERSO LE REGIONALI

Sardine a Bologna: "Siamo 40 mila"

Raduno a una settimana dalle elezioni in Emilia-Romagna. Santori: "Risvegliato il senso civico"
I leader presenti al summit di Berlino
IL SUMMIT

Libia, tutti d'accordo a Berlino: sì alla soluzione politica

Approvata la risoluzione finale della Conferenza: ok all'embargo sulle armi e al monitoraggio
Il Papa all'Angelus
ANGELUS

Libia, l'appello del Papa: "Dopo Berlino cessi la violenza"

Il Santo Padre auspica "un cammino verso la cessazione delle violenze e una soluzione negoziata" verso la pace
Pietro Anastasi
IL CASO

Anastasi, il figlio rivela: "Aveva la Sla"

Il campione bianconero è deceduto a 71 anni: "Era stata diagnosticata tre anni fa. Ha scelto la sedazione...