SABATO 25 LUGLIO 2015, 004:30, IN TERRIS

TORINO, AD AGOSTO IL RADUNO GIOVANILE DEI SALESIANI

L’evento a conclusione del bicentenario della nascita di san Giovanni Bosco

MILENA CASTIGLI
TORINO, AD AGOSTO IL RADUNO GIOVANILE DEI SALESIANI
TORINO, AD AGOSTO IL RADUNO GIOVANILE DEI SALESIANI
Gli eventi del bicentenario della nascita di San Giovanni Bosco vivranno il loro apice nel mese di agosto con Sym Don Bosco 2015 e con la solenne celebrazione conclusiva di questo anno giubilare per la congregazione salesiana. Il raduno del Movimento Giovanile Salesiano (Salesian Youth Movement - Sym) avrà luogo, tra il 10 e il 16 agosto, a Torino (città simbolo del santo di Valdocco) e al Colle Don Bosco. Il Sym rappresenterà un momento di confronto, preghiera e incontro per oltre 5000 giovani provenienti da case salesiane sparse nel mondo che nei luoghi natali del loro Santo patrono si interrogheranno sull’attualità di un carisma e di un sistema educativo che da Torino ha raggiunto il mondo intero, e sulle modalità per continuare a renderlo vivo e presente grazie al loro impegno e contributo.

Il tema del raduno - “Come Don Bosco con i giovani e per i giovani - Like With For” - offrirà ai partecipanti un’opportunità di condividere, approfondire e guardare al futuro dell’esperienza del Salesian Youth Movement. Il tema rafforza l’identità di un movimento che cresce e si espande nei vari Continenti sempre nella logica dell’impegno di "fare del bene ai propri compagni" – come insegnava il santo - e che vuole promuovere l’impegno a livello sociale dei vari gruppi a favore di chi è più svantaggiato ed elaborare proposte educative di formazione permanente in leadership e animazione. Giovanni Melchiorre Bosco, meglio noto come don Bosco, nacque a Castelnuovo d'Asti il 16 agosto 1815 e morì a Torino il 31 gennaio 1888. Canonizzato da papa Pio XI nel 1934, fu il fondatore delle congregazioni dei Salesiani e delle Figlie di Maria Ausiliatrice e l’ideatore del noto “sistema preventivo nell'educazione della gioventù”. La famiglia salesiana conta oggi oltre 1.800 case nei cinque continenti e circa 15.500 membri, 10.500 dei quali sacerdoti.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Esempi di colture in una 'serra marziana' (fonte: Enea)
HORTEXTREME

Il primo "orto marziano" è Made in Italy

Ben 4 le prime verdure consegnate al Forum spaziale austriaco
 Rebecca Dykes, la vittima
LIBANO

Giallo sulla morte di una diplomatica britannica

Il cadavere della donna è stato rinvenuto lungo un'autostrada. E' stata strangolata
Igor il
SPAGNA

La confessione di Igor il "russo"

Ammessi i fatti contestati: usate 18 identità. Il killer ha accettato l'estradizione in Italia
Il luogo dell'esplosione
MOLOTOV CONTRO LA POLIZIA

S'indaga anche negli ambienti ultras

Il commissariato Prati gestisce il servizio d'ordine durante le partite all'Olimpico
Mattarella e il Papa
BUON COMPLEANNO FRANCESCO

Mattarella: "Auguri da tutti gli italiani"

Il Capo dello Stato: "Ha posto l'attenzione su persona e famiglia". Lo Judice: "Esempio per i giovani"
La locandina del film
STAR WARS

Il lato Chiaro e quello Oscuro de "Gli Ultimi Jedi"

Scelte coraggiose e azzardi, poesia ed errori pericolosi. Cosa pensiamo di Episodio VIII (SPOILER)