MERCOLEDÌ 27 SETTEMBRE 2017, 10:30, IN TERRIS

Terra Santa. Donne cristiane, musulmane ed ebree in marcia per la pace

Partita domenica scorsa dal nord di Israele la Marcia della Pace in Terra Santa organizzata dal Movimento "Donne Costruttrici di Pace"

REDAZIONE

Ha avuto inizio ieri, domenica 24 settembre, la Marcia della Pace in Terra Santa organizzata dal Movimento WWP, e cioè, delle “Donne Costruttrici di Pace” in collaborazione con le Comunità del Mondo Arabo in Italia (Co-mai), con la Confederazione Internazionale Laica Interreligiosa (Cili-Italia) e il Movimento Internazionale “Uniti per Unire”.

Il Movimento WWP è nato nel 2014 e nell’ottobre 2016 ha raccolto in una marcia per la pace dal nord di Israele a Gerusalemme circa quattromila donne di diverse religioni.

“Questa marcia storica che unisce donne ebree, musulmane, cristiane e laiche che, semplicemente, si sentono unite come donne a favore della pace, terminerà il 10 ottobre a Gerusalemme”, ad annunciarlo è Foad Aodi, Focal Point per l’Integrazione in Italia per l’Alleanza delle Civiltà (UNAoC), Fondatore di #Cristianinmoschea e Co-mai che si è recato questa estate in missione in Terra Santa aprendo il Convegno organizzato da WWP con più di cinquecento donne di tutte le religioni presso Taibeh.

Della Marcia ha parlato anche l’Osservatore Romano. “È molto di più di un flash mob, spiegano le attiviste di Women Wage Peace, un movimento senza leader organizzato grazie al passaparola che corre sui social network. Lo dimostrano i numeri – ha scritto il quotidiano della Santa Sede – : migliaia di donne ebree, musulmane e cristiane hanno camminato insieme in Israele per la pace durante l’ultima iniziativa dell’ottobre scorso, una marcia verso Gerusalemme lunga duecento chilometri”.

“Non ci fermeremo – si legge nel sito dell’organizzazione – finché non sarà raggiunto un accordo politico che porterà a noi, ai nostri figli, ai nostri nipoti un futuro sicuro”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Liam e Noel Gallagher
NOSTALGIA '90

Ritornano gli Oasis?

Liam Gallagher chiede al fratello di rimettere insieme la band iconica degli anni '90
Stabilimento Ilva
ILVA

Anac dà ragione a Di Maio ed Emiliano

L'Autorità guidata da Cantone conferma le criticità sulla gara per l'acciaieria vinta da Mittal
PIACENZA

Barista stuprata per ore: fermato un uomo

Salvini: "Per i colpevoli di questi reati zero sconti e pena certa"
Polizia tedesca
GERMANIA

Assalto con coltello sul bus: un morto e diversi feriti

Il fatto a Lubecca, nord-est del Paese. Arrestato l'autore del gesto violento
Giuseppe Conte e Giovanni Tria
PALAZZO CHIGI

Trovata l'intesa sui vertici Cdp

L'accordo sarebbe stato raggiunto al termine di una riunione fra Conte, Di Maio, Tria e Giorgetti. L'ad sarà...
Yonghong Li
MILANO

Yonghong Li indagato per falso in bilancio

L'imprenditore aveva acquistato il Milan per 740 milioni. Il Fondo Elliott convince il Tas: rossoneri in Europa
STATI UNITI

Affonda barca da turismo: almeno 11 morti

L'incidente si è verificato nel Table Rock Lake
Paolo Savona
USURA BANCARIA

Indagato Savona, "atto dovuto"

Indagine sul ministro per gli Affari Europei a Campobasso
Matteo Salvini
GEOPOLITICA

Salvini: "La Crimea? Storicamente della Russia"

Il vicepremier al Washington Post: "Soldi da Putin? Fake News". E poi torna su immigrazione ed Euro
Jean Claude Juncker
MIGRANTI

Ecco cosa risponde Juncker a Conte

Per il presidente della Commisione Ue le "soluzioni ad hoc" non sono "un modo di procedere sostenibile"