MARTEDÌ 09 GIUGNO 2015, 002:50, IN TERRIS

SCIOPERO DELLA FAME DI DUE VENEZUELANI PER INCONTRARE IL PONTEFICE

I due giovani vogliono portare a Francesco la propria denuncia sulle violazioni dei diritti umani nel loro Paese

MATTIA SHERIDAN
SCIOPERO DELLA FAME DI DUE VENEZUELANI PER INCONTRARE IL PONTEFICE
SCIOPERO DELLA FAME DI DUE VENEZUELANI PER INCONTRARE IL PONTEFICE
Nonostante il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, abbia sospeso - per un'influenza complicata da un'otite - l'incontro con Papa Francesco previsto per ieri pomeriggio, continua la protesta di due giovani venezuelani, poco distanti da piazza San Pietro.

Due giovani consiglieri comunali venezuelani, Martin Paz e Josè Vicente Garcia, da San Cristobal, sono da venerdì nei pressi del Vaticano e stanno facendo lo sciopero della fame e sperano di incontrare il Papa, per portare la propria denuncia sulle violazioni dei diritti umani nel loro Paese.

I due giovani, che ieri mattina stazionano davanti alla sala stampa vaticana, che dicono di non mangiare da circa 70 ore, sono in contatto con una trentina di connazionali che fanno lo sciopero della fame in patria. I due giovani - entrambi padri di un bimbo - sono venuti a Roma in previsione della udienza che il Papa avrebbe dovuto concedere ieri al presidente del Venezuela Nicolas Maduro, udienza poi cancellata su richiesta di Maduro, che non è neppure partito dal Venezuela (avrebbe dovuto essere a Roma per la Conferenza generale della Fao), a causa di una influenza complicata dall'otite.

Inoltre i due venezuelani hanno riferito di essere stati contatti da un "alto dirigente della segreteria di Stato" della Santa Sede, al quale hanno chiesto che il Papa intervenga per la liberazione dei prigionieri politici in Venezuela e che si permetta agli organismi internazionali di monitorare la situazione nel paese e che il Papa li riceva in udienza per ascoltare di persona le loro storie e problematiche.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Serie A, 17ma giornata
CALCIO | SERIE A

L'Inter cade con l'Udinese, Napoli solo in vetta

Gli azzurri vincono 3-1 in trasferta. I nerazzurri cadono a San Siro, primo ko di Spalletti
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
Il cardinale Camillo Ruini
BIOTESTAMENTO

Card. Ruini: “Così si apre all’eutanasia”

Il porporato intervistato su Repubblica
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Rahul Gandhi
INDIA

Rahul Gandhi è il leader del Partito del Congresso

Nipote di Indira, succede alla madre, l'italo-indiana Sonia