GIOVEDÌ 23 APRILE 2015, 12:40, IN TERRIS

SALERNO: IL 25 E 26 APRILE MEETING DEI GIOVANI DI DON BOSCO

L'incontro si svolgerà all'interno dei festeggiamenti del bicentenario della nascita del fondatore

DON MARCO MONDELCI
SALERNO: IL 25 E 26 APRILE MEETING DEI GIOVANI DI DON BOSCO
SALERNO: IL 25 E 26 APRILE MEETING DEI GIOVANI DI DON BOSCO
La bellezza della fede, l'attualità del carisma educativo di don Bosco, l'accoglienza, l'integrazione religiosa sono tra le tematiche che animeranno il Meeting del Movimento salesiano che si svolgerà a Salerno, il 25 e il 26 aprile. All'interno dei festeggiamenti del bicentenario della nascita del santo fondatore, buona parte della famiglia salesiana proveniente da tutto il Sud Italia, dal Kosovo, dall'Albania e da Zurigo, darà vita ad un incontro di generazioni. Ad animare l'evento anche Pietro ed Emanuele, 57 e 28 anni, costretti a lasciare l'Iran, loro paese di origine, perché convertitisi alla religione cattolica. Venerdì 24, alla vigilia del Meeting, ci sarà il Workshop del DB Choir, il Coro Salesiano nato in occasione dei festeggiamenti del Bicentenario della nascita di don Bosco.

Sabato 25 si entra nel vivo dell’evento: dopo gli arrivi e l’accoglienza pomeridiana, avrà inizio il percorso intergenerazionale incentrato sulla bellezza del carisma salesiano. Nella serata, la Veglia di preghiera preceduta dallo spettacolo "La bellezza di don Bosco… di generazione in generazione". La mattinata della domenica prevede invece la marcia festosa che accompagnerà l‘intero gruppo presso la cattedrale di Salerno, dove alle 12 don Pasquale Cristiani presiederà la Santa Messa. Il Meeting si concluderà nel pomeriggio con la “buonanotte salesiana”.

Il Movimento Giovanile Salesiano (MGS) è il movimento che riunisce i gruppi e le associazioni che si riconoscono nella spiritualità e nell'impegno educativo salesiano. L'MGS nasce negli anni '70 in Sicilia dove i giovani degli oratori salesiani decidono di incontrarsi per condividere le proprie esperienze salesiane e crescere e formarsi insieme nello stile di Don Bosco come uomini e donne, come laici impegnati e come educatori, dando vita a Catania, presso la casa Auxilium sull'Etna nell'agosto 1975, al primo convegno regionale degli oratori di Sicilia che, nella V edizione del 1978, diventerà MGS perché dopo i primi incontri cominciarono a partecipare anche giovani di altri ambienti educativi e associazioni dei Salesiani e delle Figlie di Maria Ausiliatrice.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'incendio al Cameron House Hotel in Scozia
SCOZIA

Fiamme in un hotel di lusso: 2 morti

Le fiamme hanno distrutto una grande porzione della struttura turistica
Incendio in una fabbrica in India
INCIDENTI SUL LAVORO IN INDIA

Mumbai, rogo in una fabbrica di dolci: 12 morti

Il calore sprigionato dal rogo ha causato un rapido cedimento di parte della struttura
Altero Matteoli
POLITICA IN LUTTO

Morto l'ex ministro Matteoli

Fatale un incidente all'altezza di Capalbio. Cordoglio nel mondo delle istituzioni
Pier Carlo Padoan
CASO BANCHE

Padoan: "Mai autorizzati colloqui dei ministri"

Il titolare del Mef: "Sugli istituti di credito la responsabilità è di via XX Settembre"
Luigi Di Maio
ELEZIONI

Di Maio apre alle alleanze

Il candidato premier M5s non esclude coalizioni: "Il 40% o governiamo con chi ci sta"
Marco Orsi e Luca Dotto
NUOTO | EUROPEI

Dotto, Orsi, Sabbioni: a Copenaghen brillano le stelle azzure

L'Italia vince la classifica per nazioni del torneo continentale di vasca corta con 959 punti
Un tunisino durante le proteste del 2011
PRIMAVERE ARABE

La Tunisia celebra la "rivoluzione dei gelsomini"

Sette anni fa scoppiava la rivolta che portò alla caduta di Ben Ali
I due presunti assassini: Raffaele Rullo e Antonietta Biancaniello
OMICIDIO LA ROSA

Il presunto killer: "Non sono stato io"

La madre ha dichiarato di aver fatto tutto da sola
Jacqueline de la Baume Dürrbach, Il cartone del Guernica esposto in Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani, Roma
PICASSO

In mostra "Guernica icona di pace"

Alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani dal 18 dicembre al 5 gennaio 2018
Il Segretario del Pd Matteo Renzi
ELEZIONI

Renzi: "Il Pd sarà il primo partito"

"Boschi oggetto di un’attenzione spasmodica, si deve candidare"