VENERDÌ 14 LUGLIO 2017, 13:13, IN TERRIS

Rispetto e responsabilità, il monito del Papa alla politica per salvaguardare l'ambiente

Il messaggio del Pontefice al Convegno internazionale "Laudato sì e grandi città" in corso a Rio de Janeiro

ANTONIO DI MOLA
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Rispetto e responsabilità, il monito del Papa alla politica per salvaguardare l'ambiente
Rispetto e responsabilità, il monito del Papa alla politica per salvaguardare l'ambiente
"Il rispetto è l'atteggiamento fondamentale che l'uomo deve avere con la creazione", dono di Dio, con il quale ogni uomo si pone in una relazione di responsabilità, con lo sguardo rivolto verso il futuro; la politica deve garantire alla future generazioni di poter godere delle bellezze del creato. E' quanto scrive Papa Francesco in un messaggio, scritto in lingua spagnola, indirizzato al Convengo Internazionale "Laudato sì e grandi città", in corso di svolgimento a Rio de Janeiro in questi giorni. Ad aprire i lavori, l'intervento del cardinal Turkson, prefetto del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale. Nel testo, Papa Bergoglio lancia un appello ai capi di governo, affinché si impegnino nel curare l'ambiente, non rimanendo inerti di fronte all'inquinamento dell’aria e dell’acqua.

Rispettare la creazione


Rispettare il creato, quale dono di Dio, è uno dei “compiti fondamentali” dell'uomo. Riprendendo i temi dell'Enciclica "Laudato sì", a cui è dedicato il Convegno di Rio de Janeiro, evidenzia che “non possiamo rimanere a braccia conserte quando avvertiamo una grave diminuzione della qualità dell’aria o l’aumento della produzione di rifiuti non adeguatamente trattati”. Queste situazioni, ammonisce il Papa, “sono conseguenza di una forma irresponsabile di manipolare la creazione e ci chiedono di esercitare una responsabilità attiva per il bene di tutti”. Purtroppo, prosegue Francesco, osserviamo una “indifferenza verso la nostra Casa comune”. Questa “passività”, si legge nel messaggio, “dimostra la perdita del senso di responsabilità” ed è allora urgente che ogni governo incentivi “modi di agire responsabili” per rispettare l’ambiente in cui tutti viviamo.

La responsabilità dell'uomo


Nel documento, diviso essenzialmente in tre punti (rispetto, responsabilità e relazione), il Pontefice evidenzia che rispettare la Creazione è un dovere anche verso le generazioni future. “Questa cura – avverte – dobbiamo insegnarlo e trasmetterlo” e mette l’accento sull’importanza dell’acqua il cui accesso deve essere un “diritto fondamentale” che va garantito a tutti. Francesco non manca poi di mettere l’accento sull’importanza delle relazioni che, nelle grandi città, sembrano essere sempre più in difficoltà. A volte la società si chiude e si vive nella sfiducia, mancano le radici e si produce un isolamento che genera povertà. Ecco perché, è l’appello del Papa, è necessario uno sforzo congiunto a livello politico, educativo e religioso per “creare relazioni umane” che “rompano i muri” che emarginano le persone. "Ciò può essere ottenuto attraverso le associazioni, le scuole, parrocchie". Queste strutture "sono in grado di costruire una rete di comunione e di appartenenza", utile per "promuovere una vita migliore capace di superare molte difficoltà. Infine, invita i politici a prendere "decisioni a favore dell'ecologia globale per proteggere la nostra casa comune e costruire una civiltà sempre più umana e solidale".
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
SALUTE

L'intelligenza artificiale scopre un "super antibiotico"

E' stato chiamato "halicin" in omaggio al supercomputer Hal 9000 del film "2001: Odissea nello spazio"
MARE

Ecco perché le sardine si stanno rimpicciolendo

Fedagripesca-Confocoperative ha presentato la prima mappa delle anomalie nel Mediterraneo
Mascherine in piazza San Pietro, Roma
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, la risposta del Vaticano all'epidemia

Dispenser igienizzanti e chiusura di luoghi affollati, ma l'udienza del Papa non salta. Messe a porte chiuse in Lombardia
DANNI ECONOMICI

"Recessione per effetto della pandemia"

Sos per le ricadute del coronavirus. Le rilevazioni sui consumi e sull'export

Germania, auto contro corteo di carnevale: ecco cosa è successo

La Polizia non ha riferito se si sia trattato di un incidente o di un atto premeditato
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, un'altra vittima in Lombardia

Stanno ritornando gli Italiani respinti alle Mauritius. Ricoverato un autista italiano in Francia
Il ministro dell'Interno del Governo di accordo nazionale libico, Fathi Bashagha
DOSSIER LIBICO

Libia, i contorni di un conflitto sempre più politico

I contrasti fra il governo e le milizie nell'area potrebbero favorire Haftar?
Coronavirus
L'EPIDEMIA

Coronavirus, il bilancio delle vittime in Italia

Lo ha riferito il capo della Protezione Civile: è un uomo di 88 anni. Volo Alitalia bloccato alle Mauritius
Julian Assange
LONDRA

Caso Assange, al via le udienze per l'estradizione negli Usa

Il fondatore di Wikileaks è inseguito da Washington fin dal 2010
Papa Francesco
QUARESIMA

"Chi crede alle menzogne del diavolo vive l'inferno sulla terra"

Il messaggio del Papa prepara i fedeli alla Pasqua sul tema: "Vi supplichiamo in nome di Cristo: lasciatevi riconciliare con...
Cieli carichi di sabbia alle Canarie
FENOMENO ECCEZIONALE

Tempesta di sabbia sulle Canarie

I venti del Sahara avvolgono l'arcipelago spagnolo: voli fermi, scuole chiuse e turisti bloccati
SICILIA

Palermo, ventenne ucciso a coltellate

Tragedia all'uscita dalla discoteca a Terrasini, in provincia di Palermo, dove un giovane di venti anni è...
Iraniani a Teheran indossano la mascherina - Foto © AFP
EMERGENZA GLOBALE

Coronavirus, la paura da Pechino al Medio Oriente

Aumentano i casi di contagio globale. In Iran isolata la città santa di Qom
Clochard
MORIRE DI FREDDO

Il gelo dell'indifferenza uccide i più fragili

In preghiera a Genova per i clochard. 51 mila a rischio in Italia
ALLARME SANITARIO

"I social contagiano la psiche"

Appello degli psicologi contro la "diffusione digitale del virus del terrore"
L'interno della struttura a Kochi - Foto © Parole ritrovate
MISSIONE

Kochi, la vocazione psichiatrica contro le strutture di morte

In India, un importante progetto delle Domenicane di Santa Maria del Rosario e di 'Parole ritrovate'