MERCOLEDÌ 01 LUGLIO 2015, 006:01, IN TERRIS

PRESENTATO IL PROGRAMMA DEL VIAGGIO DEL PONTEFICE IN AMERICA

Bergoglio arriverà a Cuba, per visitare poi New York, Filadelfia e Washington

AUTORE OSPITE
PRESENTATO IL PROGRAMMA DEL VIAGGIO DEL PONTEFICE IN AMERICA
PRESENTATO IL PROGRAMMA DEL VIAGGIO DEL PONTEFICE IN AMERICA
01È ufficiale: dal 19 al 28 settembre papa Francesco visiterà Cuba e gli Stati Uniti, con tappa anche all’Onu, per il decimo viaggio del pontificato, nel quale pronuncerà 24 tra discorsi, omelie, saluti. A Cuba visiterà l’Avana e Santiago, negli Usa New York, Washington, interverrà davanti al Congresso e all’assemblea generale dell’Onu, Filadelfia, dove concluderà l’incontro mondiale delle famiglie, appuntamento dal quale ha avuto origine l’idea di un viaggio negli Usa, che poi si è ampliato all’isola caraibica. Papa Francesco, inoltre, renderà omaggio a New York Ground Zero, dove sorgevano le torri Gemelle.

La prima tappa del viaggio sarà Cuba, La Habana, dove il Papa arriverà nel pomeriggio di sabato 19 settembre alle 16 – ora locale. Poi domenica, intorno alle 9, il Pontefice celebrerà la Santa Messa nella Piazza della Rivoluzione. Lo stesso giorno, al pomeriggio, Francesco si recherà nel Palazzo della Rivoluzione per la visita di cortesia al Presidente Raùl Castro. Lunedì 21 invece sarà la volta della città di Holguin, dove in Piazza Calisto Garcia, il Santo Padre celebrerà la seconda Eucarestia. Alle 16.30 si trasferirà poi a Santiago di Cuba, dove Papa Francesco incontrerà il giorno successivo i vescovi cubani, visiterà il Santuario de “Nuestra Senora de la Caridad del Cobre” per un momento di preghiera e venerazione. Infine, mercoledì 23 nel Santuario il Santo Padre celebrerà la Messa e presiederà un incontro con le famiglie.

Alle 12.30 il Papa si trasferirà a Washington. Mercoledì 23 alle 9.30 negli Usa si recherà alla Casa Bianca, per la visita di cortesia al Presidente Barak Obama e dopo visiterà la Cattedrale di San Matteo, dove incontrerà i vescovi statunitensi.  Alle 16.15 il Papa, nel Santuario Nazionale dell'Immacolata Concezione, celebrerà la messa e canonizzerà Junípero Serra, apostolo degli immigrati. Giovedì 24, alle ore 9 si trasferirà alla sede del Congresso degli Stati Uniti dove rivolgerà un discorso ai membri dei rami dell'Assemblea riuniti in seduta congiunta. Di seguito, il Pontefice presso il Centro Caritativo della parrochia di St. Patrick avrà un incontro con un gruppo di persone senza-tetto. Alle 17.45 si trasferirà dall'Andrews Air Force Base all'Aeroporto John F. Kennedy, New York, dove arriverà alle 17. Alle 18, ora locale, presso la Cattedrale di San Patrizio il Papa presiederà i Vespri con il clero, i religiosi e le religiose.

Giovedì 24 settembre alle 8.30 il Papa parlerà davanti all'Assemblea generale dell'ONU e poi incontrerà lo staff e il personale dell'Organizzazione. Alle ore 11 di venerdì 25 settembre  il Pontefice si recherà in visita al Memoriale di Ground Zero, situato nell'area del New World Trade Center, dove un tempo sorgevano le Torri Gemelle distrutte durante gli attentati dell'11 settembre 2001; terminata la visita Francesco avrà un Incontro con bambini e famiglie immigrate presso "Nostra signora, Regina degli Angeli" e alle ore 18 presso lo Square Garden presiederà la Santa Messa.

Sabato 26 settembre, il Pontefice, alle 8 del mattino (in Italia le 14) dall'Aeroporto J.F. Kennedy s'imbarcherà nell'Az A330 per raggiungere la città di Filadelfia, arriverà 9.30 e dall'aerostazione si trasferirà immediatamente alla Cattedrale dove celebrerà la Santa Messa. Alle 16.15 del pomeriggio il Santo Padre arriverà all'Independence National Historical Park, sede dell'VIII Incontro Mondiale delle Famiglie. Una prima attività del Papa sarà l'Incontro per la libertà religiosa con la comunità Ispanica e altri immigrati. Infine, alle 19.15, ora locale, Papa Francesco arriverà al Benjamin Franklin Parkway per presiedere la Veglia di Preghiera della festa delle Famiglie. Domenica 27 inoltre il Santo Padre incontrerà per primo i Vescovi statunitensi e poi alle 10.15 farà una Visita alla prigione Curran-Fromhold. La chiusura dell'Incontro Mondiale delle Famiglie sarà presieduto dal Papa alle ore 16 (in Italia saranno le 22) che celebrerà la Santa Messa nel Benjamin Franklin Parkway.

Alle 19.45 presso l'Aeroporto di Filadelfia si svolgerà la Cerimonia di congedo e il Papa partirà alla volta di Roma alle ore 20. Dopo un volo di 8 ore il Santo Padre arriverà a Ciampino alle ore 10 del mattino, ora di Roma, del lunedì 28 settembre.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
Il cardinale Camillo Ruini
BIOTESTAMENTO

Card. Ruini: “Così si apre all’eutanasia”

Il porporato intervistato su Repubblica
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Rahul Gandhi
INDIA

Rahul Gandhi è il leader del Partito del Congresso

Nipote di Indira, succede alla madre, l'italo-indiana Sonia
Il Muro del Pianto
GERUSALEMME

La Casa Bianca: "Il Muro del Pianto è parte di Israele"

Fonti dell'amministrazione: "Impensabile uno scenario diverso". Scontri e morti nella regione