SABATO 29 AGOSTO 2015, 005:30, IN TERRIS

PAPA LUCIANI PRESTO BEATO, MA BISOGNA ASPETTARE IL MIRACOLO

A dare la notizia è stato il vescovo di Belluno Giuseppe Andrich

FABRIZIO GENTILE
PAPA LUCIANI PRESTO BEATO, MA BISOGNA ASPETTARE IL MIRACOLO
PAPA LUCIANI PRESTO BEATO, MA BISOGNA ASPETTARE IL MIRACOLO
Un annuncio che si aspettava da tempo è finalmente giunto dalla bellissima vallata dove sorge la città di Belluno, Il vescovo del luogo, infatti, durante la celebrazione di una messa a Canale d'Agordo, il piccolo paese che ospitò il natale di Giovanni Paolo I, al secolo Albino Luciani, ha detto: "E' con gioia che posso dire che si è avviato a conclusione il riconoscimento da parte della Chiesa della santità di un nostro concittadino e diocesano, Giovanni Paolo I". La notizia è subito rimbalzata sul web, testimoniando la popolarità di questo Papa, noto soprattutto per il tratto umano con il quale si porse al mondo.

Il Papa del sorriso che governo la Chiesa di Roma per soli 33 giorni, è conosciuto anche per la sua vicinanza al mondo operaio. Il sindaco di Canale d’Agordo, Rinaldo De Rocco, lo ricorda cos: “Andava a trovare gli ammalati, ad aiutare i poveri, portava un saluto di conforto agli operai. È stato un precursore di Francesco”. Insomma, l'iter burocratico della beatificazione si può dire concluso

Anche Benedetto XVI, tra le carte poste a favore della santità di Papa Luciani, ha scritto, di suo pugno, una testimonianza: un  atto storico ed eccezionale. Il vescovo di Belluno cos commenta questo evento: "Quando la positio era già conclusa, anche il papa emerito Benedetto XVI ha voluto inserire una sua testimonianza personale. È la prima volta che questo accade nella storia della Chiesa. Il Papa non dà testimonianza sui futuri santi perché deve valutare e giudicare e decidere sulla eroicità delle virtù, sulla beatificazione e poi eventualmente canonizzazione. Con il Servo di Dio Giovanni Paolo I c'è questo evento eccezionale"

Ora si tratta solo di aspettare il miracolo. Durante questi anni, tutte le guarigioni scientificamente insoiegabili non sono state vagliate dalla commissione medica, occorre dunque prenderne in esame altre
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
Il Papa con alcuni migranti
CONVEGNO

Chiese unite contro la xenofobia

Da domani vertice ecumenico in Vaticano