LUNEDÌ 22 GIUGNO 2015, 15:56, IN TERRIS

SI E' CONCLUSO IL VIAGGIO DI BERGOGLIO A TORINO

Il Papa ha incontrato 6 cugini carnali e i loro figli nell'Arcivescovado di Torino. Poi è rientrato a Roma

FRANCESCO VOLPI
SI E' CONCLUSO IL VIAGGIO DI BERGOGLIO A TORINO
SI E' CONCLUSO IL VIAGGIO DI BERGOGLIO A TORINO
Dopo un giorno intenso di incontri e messaggi importanti Papa Francesco a Torino si è concesso un momento di serenità privata incontrando "sei cugini carnali con le loro famiglie, 30 persone in tutto", con i quali ha pranzato nella sede dell'Arcivescovado ha celebrato la messa e ha poi pranzato. Si tratta dell'ultimo appuntamento di un'agenda ricca. Nella due giorni piemontese Bergoglio ha fatto più volte riferimento alle sue origini; il momento più toccante c'è stato quando ha letto,commuovendosi, la poesia "Rassa nostrana" di Nino Costa. Durante la visita a Santa Maria Ausiliatrice ha ricordato quale importanza abbiano avuto i salesiani nella sua vita: sposarono i genitori e contribuirono ad avviarlo sulla strada del sacerdozio.

Con questi sentimenti Papa Francesco ha compiuto la sua visita nella chiesa torinese di Santa Teresa, nella quale nel 1907 si erano sposati i nonni paterni, Giovanni Bergoglio e Rosa Vassallo, e dove nel 1908 ricevette il battesimo suo papà Mario. Un gesto - si legge in una nota della Sala Stampa Vaticana - che "a pochi mesi dal Sinodo" il Papa ha voluto compiere "proprio per ribadire il valore della famiglia".

"Nella chiesa dove è nata la famiglia dei suoi avi - si legge - ha pregato in modo particolare per le famiglie e per il buon esito del Sinodo, ed ha baciato il fonte battesimale dove Suo padre è stato battezzato".
Nella nota si afferma pure il Papa "è stato molto contento e soddisfatto della calorosa accoglienza ricevuta a Torino", accoglienza "andata ben oltre le sue aspettative" in tutti i singoli momenti della visita. "La visita a Torino - prosegue la nota - è stata per lui un ritorno a casa, dove veniva sempre ogni volta che da Buenos Aires si recava in Italia". In serata il Pontefice è rientrato a Roma.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'esultanza del Milan al termine del match contro il Bologna
CALCIO | SERIE A

Frenano Roma e Napoli, sorride il Milan

Giallorossi e partenopei fermati sullo 0-0 da Chievo e Fiorentina. Primo successo per Gattuso, ok Udinese e Sassuolo
Monsignor Antonio Riboldi
NAPOLI

Addio a monsignor Riboldi, protagonista della lotta alla camorra

Il vescovo emerito di Acerra (Napoli) si è spento all'età di 94 anni
Scontri nei pressi di Betlemme
SCONTRI A GAZA

Hamas: "L'Intifada continui"

In una nota la Santa Sede esprime dolore per gli scontri che negli ultimi giorni hanno mietuto vittime
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella
MATTARELLA

"Il rispetto dei diritti umani è il pilastro di una società giusta"

Il messaggio del presidente della Repubblica in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani
Il Duomo di Milano
CONCERTO DI NATALE

Arie sacre in Duomo di Milano

In scaletta le più belle "Ave Maria" del reportorio classico
Proteste anti-americane a Beirut
GERUSALEMME CAPITALE

Scontri davanti ambasciata Usa a Beirut

Proteste anche in Svezia e in Indonesia