LUNEDÌ 13 APRILE 2015, 12:50, IN TERRIS

L’INVITO DEL PONTEFICE: “LA CHIESA PARLI CON CORAGGIO E FRANCHEZZA”

Nell’omelia a Casa Santa Marta il Papa ha esordito dall’affermazione di Pietro e Giovanni: “Noi non possiamo tacere quello che abbiamo visto e ascoltato”

STEFANO CICCHINI
L’INVITO DEL PONTEFICE: “LA CHIESA PARLI CON CORAGGIO E FRANCHEZZA”
L’INVITO DEL PONTEFICE: “LA CHIESA PARLI CON CORAGGIO E FRANCHEZZA”
“Quello che il cristiano fa è annunziare con coraggio e l’annuncio di Gesù Cristo provoca, mediante lo Spirito Santo, quello stupore che ci fa andare avanti”. Sono le parole di Papa Francesco nella Messa mattutina a Casa Santa Marta. Il Pontefice ha iniziato l’omelia partendo da un’affermazione, dei discepoli Pietro e Giovanni, tratta dagli Atti degli Apostoli: “Noi non possiamo tacere quello che abbiamo visto e ascoltato”. I due, imprigionati in carcere, chiedono a Dio “di proclamare con tutta franchezza” la Sua Parola. “Anche oggi il messaggio della Chiesa – ha spiegato il vescovo di Roma – è il messaggio del cammino della franchezza, del cammino del coraggio cristiano”. Pietro e Giovanni hanno avuto “paressia”, “una parola che ha tanti significati, nell’originale”: “non avere paura di dire le cose”, parlare “con libertà”.

Secondo il Santo Padre “questo coraggio dell’annuncio è quello che ci distingue dal semplice proselitismo. Noi non facciamo pubblicità, dice Gesù Cristo, per avere più ‘soci’ nella nostra ‘società spirituale’, no? Questo non serve. Non serve, non è cristiano”. Ha continuato sottolineando che “soltanto lo Spirito è capace di cambiarci l’atteggiamento”, “la storia della nostra vita” e “la nostra appartenenza”. E’ la stessa forza data “a questi uomini semplici e senza istruzione”, “di annunziare Gesù Cristo fino alla testimonianza finale: il martirio”. Il Papa ha concluso ricordando che la Chiesa dopo Pasqua “ci prepara a ricevere lo Spirito Santo”: “nella celebrazione del mistero della morte e della Risurrezione di Gesù, possiamo ricordare tutta la storia di Salvezza”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Marco Impagliazzo (ph Ata)
COMUNITÀ DI S. EGIDIO

Un'agenzia pubblica per l'emergenza abitativa

Proposta in occasione della presentazione della guida "Dove mangiare, dormire, lavarsi"
Le urne del sorteggio di Champions League
CHAMPIONS LEAGUE

Agli ottavi sarà Juve-Tottenham e Shakhtar-Roma

Real Madrid vs Paris Saint Germain e Chelsea vs Barcellona i big match
Incidente stradale a Lecce
OMICIDIO STRADALE

Ubriaco al volante travolge uno scooter: un morto

Il conducente della Bmw 320 è un 35enne di nazionalità bulgara
Auto travolge passanti ai Mercatini di Natale di Sondrio
AUTO CONTRO MERCATINO DI NATALE

Sondrio, il conducente è accusato di strage

Il 27enne ha agito sotto l'effetto di alcol e cannabinoidi
La Cattedrale di Londra imbiancata dalla neve
MALTEMPO

Freddo e neve gelano il Nord Europa

Fiocca anche a Milano e Torino. Disagi su tutto l'arco alpino
Matteo Renzi
VERSO IL VOTO

Renzi: "Berlusconi? Niente intese con mr Spread"

L'ex premier: "Silvio fa le stesse promesse del 1994 che non ha mai mantenuto"