MARTEDÌ 25 DICEMBRE 2018, 10:30, IN TERRIS

NATALE

La visita del cardinal Parolin in Iraq

Il Segretario di Stato è arrivato ieri nel Paese mediorientale dove ha celebrato la messa di mezzanotte

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Il card. Parolin
Il card. Parolin
U

na notte di Natale speciale quella trascorsa ieri dal Segretario di Stato vaticano. Il cardinale Pietro Parolin, infatti, è in visita in Iraq fino al 28 dicembre. L'alto porporato ha concelebrato con il cardinale Louis Raphael Sako la santa messa di mezzanotte nella cattedrale caldea intitolata a San Giuseppe e situata nel quartiere di Karrada della cittadina di Qaraqosh.


Le tappe

E' il primo Natale dopo la liberazione dalle violenze dell'Isis. Il cardinale Parolin ci ha tenuto ad esprimere la sua vicinanza alla comunità cristiana del Paese che tante sofferenze ha dovuto subire in questi anni. Il Segretario di Stato è stato accolto all'aeroporto dal primo ministro iracheno, Adil Abdul-Mahdi. Durante la sua visita vedrà i rappresentanti governativi e i leader della Chiesa d'Oriente. Sull'agenda del cardinal Parolin non mancheranno visite a luoghi simbolicamente importanti, come le strutture che fanno beneficenza e assistono i più poveri.


L'invito al Papa

Il viaggio del cardinal Parolin potrebbe anche essere considerata un'opportunità per verificarere se l'Iraq sia in grado di ospitare un eventuale visita papale. Infatti, al Pontefice è già pervenuto un invito ufficiale da parte del presidente iracheno. La presenza del "numero due" della Santa Sede proprio durante la notte di Natale fa capire quanto la Chiesa ci tenga a sostenere il cammino di ricostruzione che interessa la comunità cristiana locale.


Il benvenuto

Il primo ministro iracheno ha dato l'annuncio dell'arrivo del Segretario di Stato vaticano sul suo profilo Twitter, scrivendo ieri: "Più tardi avrò il piacere di porgere il benvenuto al cardinale Pietro Parolin, Segretario di stato vaticano e alla delegazione di accompagnamento, a Baghdad. Discuteremo delle relazioni bilaterali e di una serie di altre questioni".


L'appello

In vista del viaggio del porporato italiano, il Patriarcato caldeo ha invitato i fedeli a vivere la festività “attraverso la testimonianza della nostra fede, preghiere, amore e contributo alla rinascita della nostra nazione, la nostra società e il nostro mondo”. Li si invita poi a non perdere il rapporto "familiare" con i sacramenti e seguire con impegno gli insegamenti della Chiesa.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Pedoni solitari
53° RAPPORTO CENSIS

Italiani sempre più ansiosi e dipendenti da smartphone

Lo scenario politico odierno è affollato da "non decisioni"
Bimba in lacrime al nido
VARESE

Maltratta i bimbi e si apparta col compagno: maestra sospesa

"Guardati, fai schifo", "piangi che così ti passa" sono le frasi rivolte alle piccole vittime del...
Volontarie della croce rossa e personale ospedaliero
SALUTE

Firmato accordo tra Croce rossa e Campus bio-medico

Le crocerossine, con la loro attività di volontariato, supporteranno l’attività infermieristica

Sondaggio che va, sondaggio che viene

Abbiamo sottolineato più volte che la politica ormai è scandita da sondaggi. Bene che vada settimanali....
Palazzo Chigi
GOVERNO

Manovra, salta l'intesa in Cdm

Ok alla riforma del processo civile ma Italia viva fa muro su sugar e plastic tax. Conte: "L'esecutivo va avanti"
AFRICA

Ecco chi sono le 14 persone rapite dall'Isis

La notizia è stata diffusa dal Site
MILANO

Dramma fuori dalla metro, clochard muore di freddo

L'appello del sindaco Sala ai cittadini: "Invitateli ad andare nei centri"
Scontri a Parigi
FRANCIA

Riforma delle pensioni, Parigi nel caos

Sciopero generale, scontri fra black-bloc e Polizia a Place de la Republique. Agitazione fino a lunedì
ArcelorMittal
IL CASO

Ex Ilva, Conte boccia il piano Mittal

Il premier respinge il programma anti-esuberi presentato dal gruppo franco-indiano
L'esterno della villetta dov'è avvenuto l'incidente
VALSAMOGGIA

Sente rumori in casa, spara e uccide un uomo

Il tentativo di effrazione all'alba in una villa di campagna a Bazzano. Cinque i colpi esplosi dal custode
Un manifesto della campagna pubblicitaria #Noeutanasia di Pro Vita
BIOETICA

Manifestare per la vita? Ora si può

I manifesti #Noeutanasia sono stati giudicati legittimi dal Gran giurì dell'Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria
Un'auto della polizia
LOTTA ALL'ILLEGALITÀ

Appalti truccati e corruzione, 10 arresti a Roma

L'inchiesta sull'aggiudicazione di appalti sulla gestione e ristrutturazione del fondo di previdenza del Ministero...