VENERDÌ 03 APRILE 2015, 21:20, IN TERRIS

LA VIA CRUCIS IN UNA ROMA RACCOLTA IN PREGHIERA

In diretta televisiva mondovisione il Pontefice segue la traccia preparata quest'anno dal vescovo emerito di Novara

STEFANO CICCHINI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
LA VIA CRUCIS IN UNA ROMA RACCOLTA IN PREGHIERA
LA VIA CRUCIS IN UNA ROMA RACCOLTA IN PREGHIERA
E’ iniziata la Via Crucis di Papa Francesco al Colosseo. In questo venerdì santo migliaia di fedeli si sono stretti attorno al Santo Padre per pregare insieme, come un’unica famiglia. La Croce stasera passa di mano in mano per 14 volte prima di raggiungere il vescovo di Roma. A portarla, oltre al cardinale vicario Agostino Vallini, anche persone provenienti da Terra Santa, Iraq, Siria, Nigeria, Egitto e Cina e poi una famiglia numerosa, un’altra con figli adottivi, un malato dell’Unitalsi accompagnato dalla sorella e da un barelliere e infine religiose latinoamericane. Fra gli argomenti sviluppati nel corso delle meditazioni le persecuzioni religiose o a causa della giustizia, la famiglia, la sofferenza, lo sfruttamento dei minori.

“Pure in questi giorni – si recita nella seconda stazione – vi sono uomini e donne che vengono imprigionati, condannati o addirittura trucidati solo perché credenti o impegnati in favore della giustizia e della pace. Essi non si vergognano della tua croce. Sono per noi mirabili esempi da imitare”. “Gesù, quanta tristezza nell’abisso di molte anime, ferite dalla solitudine, l’abbandono, l’indifferenza, la malattia, la morte di una persona cara!”. E’ questa la risonanza della settima stazione. “Forse anche oggi, Gesù, vedendo le nostre città, puoi avere motivo per piangere – continua l’ottava stazione –. Anche noi possiamo essere ciechi nei tuoi confronti, senza comprensione della via di pace da te indicata”.

Un altro forte richiamo avviene nella decima: “L’amore con il quale custodisci ogni creatura, ci fa pensare a situazioni tremende: il traffico di esseri umani, la condizione dei bambini-soldato, il lavoro che diventa schiavitù, i ragazzi e gli adolescenti derubati di se stessi, feriti nella loro intimità, barbaramente profanati”. Nell’undicesima stazione vengono suscitate alcune domande: “Quando sarà abolita la pena di morte, ancor oggi praticata in numerosi Stati? Quando sarà cancellata ogni forma di tortura e la soppressione violenta di persone innocenti?”.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
VOLO

Adr, 50 milioni di viaggiatori

Aeroporti di Roma chiude il 2019 con un record di passeggeri transitati dagli aeroporti di Fiumicino e Ciampino
PROCESSO

Quattro anni a Misseri per essersi autoaccusato del delitto di Avetrana

Condannato per depistaggio anche Ivano Russo. Le responsabilità per l'omicidio di Sarah Scazzi sono ricadute sulla...
Vini Doc
LOMBARDIA

Falso vino Doc nell’Oltrepo’ Pavese, cinque arresti

Spacciati per Doc e Igt vini di qualità inferiore addizionati con anidride carbonica
L'intervento dei Vigili del Fuoco
LUCCA

Incendio in casa, morta una 14enne

Gravemente ustionato il padre; la madre si schianta in auto per cercare di salvarla
Luigi Di Maio
POLITICA

Di Maio verso le dimissioni?

Il ministro degli esteri starebbe pensando di lasciare la guida del Movimento 5 Stelle
Suini
PADOVA

Peste suina: maxi sequestro di carne cinese avariata

Incenerite 10 tonnellate di carni introdotte nell'Ue in violazione delle norme di sicurezza
LEGALIZZAZIONE

Emendamento sulla cannabis light, bufera in Parlamento

Scontro tra maggioranza e opposizione sulla proposta di modifica dell'articolo 34 che regolamenta la coltivazione e la...
LA SETTIMA ARTE

Un secolo da re della commedia all'italiana

È già boom di prenotazioni, oltre 10 mila da tutta Italia, per la mostra "Il Centenario- Alberto Sordi...
ECONOMIA GREEN

Bio e sostenibile, boom in Italia dell'agricoltura verde

Tre italiani su quattro chiedono alle aziende attenzione all’ambiente. 60 mila aziende certificate con il bollino verde
Il filosofo Emanuele Severino
BRESCIA

Addio a Emanuele Severino

Il filosofo è morto il 17 gennaio ma la notizia è stata diffusa oggi per suo volere
Isabel Cabanillas davanti a un suo murales
AMERICA LATINA

Messico, in un anno 3500 omicidi: è emergenza sociale

Tra le vittime recenti, anche Isabel Cabanillas, giovane attivista per i diritti delle donne
Donal Trump al Forum Economico di Davos
FORUM ECONOMICO

Trump a Davos: "Gli ambientalisti? Profeti di sventura"

Il tycoon sottolinea come, in due anni, l'America sia tornata a vincere di nuovo
TV

Don Aldo Buonaiuto:"Mai più indifferenza per i bambini sfruttati"

A Storie Italiane l'inchiesta sulla prostituzione minorile a Napoli e le insidie della conservazione dei cordoni ombelicali....
Donald Trump
STATI UNITI

Impeachment Trump: al via il processo al Senato

Inizia il procedimento contro il presidente. il tycoon: "Sfacciata vendetta politica"