LUNEDÌ 06 MAGGIO 2019, 17:18, IN TERRIS

BULGARIA

L'invito del Papa a testimoniare la "Pacem In Terris"

Per Francesco l'Incontro per Pace alla presenza degli esponenti delle varie confessioni religiose

SIMONE PELLEGRINI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Bambino con bandiere bulgara e vaticana all'incontro interreligioso con Papa Francesco a Sofia, Bulgaria
Bambino con bandiere bulgara e vaticana all'incontro interreligioso con Papa Francesco a Sofia, Bulgaria
U

n incontro interreligioso per la pace nel segno di San Francesco. Del resto è proprio una preghiera con parole ispirate al Poverello d'Assisi che ha aperto l'assise nel secondo giorno di visita di Papa Francesco in Bulgaria, nella piazza Nezavisimost di Sofia.


Il fuoco dell'amore per spegnere il gelo delle guerre

A proposito del grande santo medievale, il Vescovo di Roma ha sottolineato che l'amore verso Dio che egli aveva "lo portò ad essere un autentico costruttore di pace". Ecco allora - ha proseguito - che seguendo le sue orme, ognuno di noi è chiamato a diventare "un costruttore, un 'artigiano' di pace". Pace - la riflessione del Pontefice - "che dobbiamo implorare e per la quale dobbiamo lavorare, dono e compito, regalo e sforzo costante e quotidiano per costruire una cultura in cui anche la pace sia un diritto fondamentale. Pace attiva e 'fortificata' contro tutte le forme di egoismo e di indifferenza che ci fanno anteporre gli interessi meschini di alcuni alla dignità inviolabile di ogni persona". L'impegno cui richiama il Papa al fine di raggiungere la pace è alla collaborazione, alla conoscenza reciproca, al rispetto e a "incoraggiarci a guardare il futuro come spazio di opportunità e di dignità, specialmente per le generazioni che verranno". Lo sguardo del Santo Padre si rivolge quindi ai bambini che nella piazza della capitale bulgara impugnano delle fiaccole. "Esse simboleggiano - spiega Bergoglio - il fuoco dell’amore che è acceso in noi e che deve diventare un faro di misericordia, di amore e di pace negli ambienti in cui viviamo. Un faro che vorremmo illuminasse il mondo intero. Con il fuoco dell’amore noi vogliamo sciogliere il gelo delle guerre".


"Pacem in terris!"

Piazza Nezavisimost, a Sofia, sorge sulle rovine dell'antica Serdika. "Noi possiamo vedere da qui i luoghi di culto di diverse Chiese e Confessioni religiose - ha spiegato Francesco - Santa Nedelia dei nostri fratelli ortodossi, San Giuseppe di noi cattolici, la sinagoga dei nostri fratelli maggiori gli ebrei, la moschea dei nostri fratelli musulmani e, vicino, la chiesa degli armeni". L'auspicio del Pontefice è che questo luogo simbolico possa "rappresentare una testimonianza di pace". Di qui il suo appello: "In questo momento, le nostre voci si fondono e all’unisono esprimono l’ardente desiderio della pace: la pace si diffonda in tutta la terra! Nelle nostre famiglie, in ognuno di noi, e specialmente in quei luoghi dove tante voci sono state fatte tacere dalla guerra, soffocate dall’indifferenza e ignorate per la complicità schiacciante di gruppi di interesse". Papa Francesco invita quindi ognuno a dire al Signore: “Fa’ di me uno strumento della tua pace”. "È l’auspicio - prosegue - che si realizzi il sogno del Papa San Giovanni XXIII, di una terra dove la pace sia di casa. Seguiamo il suo desiderio - conclude - e con la nostra vita diciamo: Pacem in terris! Pace
sulla terra a tutti gli uomini amati dal Signore".

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'autosalone di Ginevra
CORONAVIRUS

Annullato il Salone dell'Auto di Ginevra

Primo caso in Lituania: è una donna tornata da Verona il 24 febbraio scorso
Sun Yang
NUOTO

Doping, il Tas stanga Sun Yang: 8 anni di squalifica

Il nuotatore cinese, campione olimpico in carica nei 400 stile libero, avrebbe distrutto la provetta di un controllo antidoping
Un bambino siriano approdato sull'isola di Lesbo - Foto © Giorgos Moutafis per Reuters
EMERGENZA UMANITARIA

Nei campi profughi i bambini siriani muoiono di freddo

Un dramma senza precedenti. Polemiche sul silenzio internazionale
ECONOMIA

Ecco l'effetto del coronavirus sulle Borse

Lo spread tra Btp e Bund ha toccato un picco di 182,7 punti base per poi ripiegare a 176 punti.
Lavoratori stranieri
RAPPORTO CNA 2019

In Italia 600mila imprese condotte da lavoratori immigrati

Sono un decimo di tutte le aziende registrate presso le Camere di Commercio nazionali
TRASPORTO AEREO

Alitalia, cigs per 3.960 dipendenti: pesa anche epidemia coronavirus

La compagnia nelle scorse ore è stata informata che su due voli del 17 febbraio ha viaggiato un passeggero con patologia...
UAE Tour
EMIRATI ARABI

Cancellate due tappe di ciclismo: 2 italiani positivi al virus

Primo contagio in Nigeria: è italiano. Primo caso in Olanda: è stato in Italia. Hyundai chiude in Corea del Sud
La Finanza sul luogo del blitz
L'AQUILA

Avezzano, maxi operazione antidroga: 10 arresti

Impegnati oltre 100 finanzieri: perquisiti 12 locali e sequestrate varie autovetture
Jeanine Áñez
FONDAZIONE JUBILEO

Bolivia: "Elezioni libere, pulite e trasparenti"

"Tu voto cuenta": la campagna in vista delle presidenziali post Maduro del 3 maggio
Carabinieri
MESSINA

Colpo al clan dei Barcellonesi: 59 arresti

Il clan imponeva estorsioni in tutta la provincia ma nessuno ha mai denunciato
Mezzi militari turchi
MEDIO ORIENTE

Siria, soldati turchi massacrati in un raid

Escalation in corso nel Paese: almeno 29 militari di Ankara uccisi da una serie di attacchi delle forze di Assad
Coronavirus

Gli effetti collaterali (politici) del coronavirus

Il Governo ha affrontato l’emergenza del Coronavirus venendo da un periodo abbastanza turbolento di polemiche...
Mascherina
L'EPIDEMIA VISTA DAI BAMBINI

"Dobbiamo mettere quelle buffe mascherine?"

Il racconto di un'allieva della prima media: "Sono preoccupata soprattutto per i mei nonni"

Coronavirus: cos'è, le cure disponibili e il vaccino

Mentre il coronavirus SARS-CoV2 annuncia la fine del mondo e degli eventi che la preparano, le istituzioni Italiane...
Emmanuel Macron e Giuseppe Conte
CORONAVIRUS

Conte e Macron a Napoli: "Frontiere aperte"

Bilaterale fra i due presidenti per il XXXV vertice intergovernativo. Il premier: "Chiuderle sarebbe un danno...
Coronavirus
L'EPIDEMIA

Coronavirus, il Tar riapre le scuole nelle Marche

Aumentano i decessi (14) ma anche le guarigioni (42), 650 i contagi. Riaperto anche il Duomo di Milano