SABATO 28 APRILE 2018, 02:00, IN TERRIS

CRACOVIA

L'angelo dei malati diventa beata

Il cardinale Amato presiede la celebrazione per Hanna Chrzanowska, amica di Karol Wojtyla

ANDREA ACALI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Hanna Chrzanowska (nel cerchio) insieme all'arcivescovo Wojtyla
Hanna Chrzanowska (nel cerchio) insieme all'arcivescovo Wojtyla
E

ra una grande amica del cardinale Karol Wojtyla. Ed è stata un'infermiera che ha precorso i tempi, "inventando" l'assistenza domiciliare e i primi hospice per malati terminali. Ma ha anche portato ai sofferenti il calore e la luce del Vangelo. Oggi salirà agli onori degli altari Hanna Chrzanowska, la cui beatificazione sarà presieduta a Cracovia, dal cardinale Angelo Amato, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, nel santuario della Divina Misericordia.

Hanna Helena Chrzanowska nacque a Varsavia il 7 ottobre 1902, da padre cattolico poco praticante e da madre protestante. Durante la rivoluzione russa si prese cura dei soldati feriti e comprese che quella doveva essere la sua missione: nel 1929 iniziò gli studi da infermiera, approfonditi in Francia e al seguito della Croce Rossa americana, insieme a quelli di letteratura. Nel 1937 contribuì a fondare l'associazione delle infermiere cattoliche polacche.

Nel corso della Seconda guerra mondiale organizzò un servizio infermieristico a domicilio e aiutò in vario modo i rifugiati. Terminato il conflitto, si occupò di una casa di cura dove, oltre alle questioni amministrative, seguiva personalmente gli ospiti, a fianco delle allieve infermiere. La sua scuola per infermiere psichiatriche fu fatta chiudere dal regime comunista perché Hanna organizzava pellegrinaggi a Jasna Gora. Nel 1957 incontra don Karol Wojtyla, che la aiuta a organizzare la prima rete di assistenza domiciliare, attività potenziata quando il sacerdote diventa, l'anno dopo, vescovo ausiliare di Cracovia. La collaborazione con il futuro cardinale diventa sempre più stretta. Sarà lui a celebrare i funerali di Hanna, morta a Cracovia di cancro il 29 aprile 1973, domenica in albis, che diventerà della Divina Misericordia per volere di Giovanni Paolo II. L'arcivescovo ne ricordò "la grande semplicità", il "fuoco interiore", la passione per il lavoro che l'ha portata a cambiare il modo di intendere la professione di infermiera e la cura dei malati, incarnando le beatitudini del discorso della montagna.

La causa diocesana si è svolta a Cracovia dal 3 novembre 1997 al 2003; la "Positio super virtutibus" è stata consegnata nel 2011. Il decreto sulle sue virtù eroiche è del 30 settembre 2015 mentre il 7 luglio 2017 Papa Francesco ha approvato il decreto sul miracolo attribuito alla sua intercessione, la guarigione da un aneurisma di una collega di Hanna, Zofia Szlendak-Cholewinska, autorizzando quindi la sua beatificazione.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Una panoramica dell'alluvione di Giampilieri (Messina) del 1° ottobre 2009
IL CASO

Sempre più cemento, l'altra faccia delle alluvioni

Per l'Ispra è record cementificazione. Così le acque vanno ad ingrossare i fiumi
EDUCAZIONE

Scuola, riaprire il tavolo sul costo standars di sostenibilità

Il punto al convegno "Autonomia, parità e libertà di scelta educativa in Italia promosso da USMI E CISM
Il ponte crollato
FRANCIA

Crolla un ponte a nord di Tolosa: muore 15enne

Un camion e due auto sono precipitati nel fiume, nove i feriti
Area archeologica del Tempio di Apollo Aleo, a Crotone
CROTONE

Maxi retata contro i "tombaroli": 23 arresti e 80 indagati

Recuperati numerosi reperti archeologici per un valore di diversi milioni di euro
Forma di Parmigiano Reggiano
DAZI USA

Vendite in calo del 20% per il Made in Italy

Lo denuncia Coldiretti: "E' sempre più urgente l’attivazione di aiuti compensativi"
I soccorsi
CALIFORNIA | USA

Spara durante una festa in giardino: è strage

Almeno quattro morti e sei feriti a Fresno, sconosciuto movente e killer
Ambiente

L’ambiente

In un mondo come quello in cui viviamo è necessario che in ognuno di noi cresca l’attenzione sui problemi...
Dissesto idrogeologico
EMERGENZA MALTEMPO

Dissesto idrogeologico, giovedì in Consiglio dei ministri

132 frane, 125 alluvioni, sei erosioni costiere nel piano governativo di difesa del territorio
Cristiano Ronaldo
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

Ronaldo non si ferma: a un passo da quota 100

Con la rete al Lussemburgo il portoghese tocca 99 gol in nazionale. Il record assoluto di Ali Daei (109) è nel mirino
Gli stabilimenti ex Ilva
EX ILVA

ArcelorMittal, ultimatum delle aziende dell'indotto

Gli autotrasportatori mordono il freno e chiedono il saldo delle fatture. Boccia: "Senza scudo penale non si firma...
Emergenze a Venezia, Roma e Firenze
MALTEMPO

Da Venezia a Roma: piene, pioggia e vento sull'Italia

Acqua alta a 150 cm nella Serenissima, ora in discesa. A Firenze rischio piena dell'Arno, disagi a Roma e in Alto Adige
Trento
QUALITÀ DI VITA

Trento, la città dove si vive meglio

Il capoluogo del Trentino-Alto Adige prima nel 2019. Salgono Roma e Milano, Napoli terzultima. Potenza la prima delle...