MERCOLEDÌ 21 SETTEMBRE 2016, 002:30, IN TERRIS

ISRAELE, NIENTE FONDI STATALI PER LE SCUOLE CRISTIANE

I 47 istituti cristiani presenti su territorio israeliano sono scuole molto antiche, che vantano anche 400 anni di storia

DANIELE VICE
ISRAELE, NIENTE FONDI STATALI PER LE SCUOLE CRISTIANE
ISRAELE, NIENTE FONDI STATALI PER LE SCUOLE CRISTIANE
Restano "irrisolti" i problemi che da oltre un anno condizionano la vita delle scuole cristiane in Israele. A parlarne con il sito AsiaNews è padre Abdel-Massih Fahim, sacerdote francescano e direttore dell’Ufficio delle scuole cristiane della Custodia di Terra Santa. Padre Fahim ha precisato che "a situazione a livello finanziario è ancora sospesa e i conti peggiorano. Il ministero non ha ancora stanziato i fondi promessi nel 2015".

Intanto, in questi giorni, sono tornati sui banchi circa 33 mila studenti di fede cristiana. I 47 istituti cristiani presenti su territorio israeliano sono scuole molto antiche, che vantano anche 400 anni di storia. "Già in passato vi sono stati momenti di crisi - ha proseguito il sacerdote nell'intervista ad AsiaNews - e noi siamo convinti di poter superare anche questa. Noi vogliamo continuare, a dispetto della situazione di crisi finanziaria, tanto che lo scorso anno abbiamo fatto un ulteriore sconto del 25% alle famiglie".

"Noi non vogliamo l’elemosina dal governo - ha aggiunto padre Fahim - ma il rispetto dei nostri diritti". Nei mesi scorsi i vertici ministeriali avevano proposto una copertura finanziaria del 34%, ma si tratta di una cifra insufficiente; in più, secondo la legge, il governo dovrebbe stanziare fondi pari "almeno al 75% delle spese". Secondo padre Fahim, quindi, l'obiettivo potrebbe essere "far perdere la nostra autonomia, mentre noi continuiamo a difenderla a spada tratta".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Igor il
SPAGNA

Igor il "russo" accetta l'estradizione in Italia

Sarà consegnato dopo i processi per i tre omicidi commessi in territorio spagnolo
La locandina del film
STAR WARS

Il lato Chiaro e quello Oscuro de "Gli Ultimi Jedi"

Scelte coraggiose e azzardi, poesia ed errori pericolosi. Cosa pensiamo di Episodio VIII (SPOILER)
La tomba della regina Elena
IL RITORNO DEL RE

La salma di Vittorio Emanuele III è in Italia

Sarà sepolto a Vicoforte (Cuneo). Emanuele Filiberto: "Dovrebbe riposare al Pantheon"
Vittorio Emanuele III

Il ritorno del Re

Vittorio Emanuele III tornerà dall'esilio e la sua salma sarà trasferita da Alessandria...
L’albero di Natale Prosecco Doc a Venezia
FEDERALBERGHI

Tra Natale e Capodanno 15 milioni di italiani in viaggio

Il giro d’affari complessivo sarà di 9,9 miliardi di euro
Reliquia della Beata Anna Maria Adorni
VATICANO

Presentato il nuovo documento sulle reliquie

Pubblicato dalla Congregazione delle Cause dei Santi