LUNEDÌ 15 GIUGNO 2015, 004:30, IN TERRIS

IRAQ, SOTTRATTE CON L'INGANNO MIGLIAIA DI CASE AI CRISTIANI EMIGRATI

Secondo una stima di una Ong locale, le violazioni dei beni immobili sono non meno di 7mila

MILENA CASTIGLI
IRAQ, SOTTRATTE CON L'INGANNO MIGLIAIA DI CASE AI CRISTIANI EMIGRATI
IRAQ, SOTTRATTE CON L'INGANNO MIGLIAIA DI CASE AI CRISTIANI EMIGRATI
Il membro del consiglio municipale iracheno di Baghdad, Mohammed al-Rubai, ha dichiarato in una recente intervista televisiva che, nella capitale, quasi il 70 per cento delle case dei cristiani sono state espropriate illegalmente grazie alla complicità di funzionari corrotti e di gruppi organizzati di truffatori. Inoltre, i titoli di proprietà sono stati falsificati con manomissioni dei registri catastali rendendo praticamente impossibile il recupero per vie legali dei beni da parte dei legittimi proprietari.

Secondo una stima redatta dalla Ong della capitale irachena “Baghdad Beituna”, le violazioni dei beni immobili dei cristiani sono stati non meno di 7mila. A godere dei furti “legalizzati”, proseguono dalla Ong, sarebbero anche membri degli apparati politici e militari. Notizia confermata in un rapporto pubblicato lo scorso febbraio su “al-Arabi al-Jadeed”, il sito del Consiglio della Giustizia, iracheno che rappresenta il supremo organo giudiziario del Paese. Nel rapporto vengono accusati i membri del governo guidato da Nuri al-Maliki di aver acquisito illegalmente il possesso di proprietà private, in gran parte appartenute a cristiani, con operazioni rese possibili dal caos giuridico seguito all'intervento militare a guida Usa che aveva abbattuto il regime di Saddam Hussein nel marzo del 2003.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
La chiesa di San Giorgio restaurata
PIANA DI NINIVE

Riconsacrata la chiesa di Tellskuf

Profanata e semidistrutta dall'Isis, è stata restaurata con i soldi raccolti da Acs
New York, il capolinea attaccato
ATTACCO A NEW YORK

Arriva la condanna del Bangladesh

Dacca: "Tolleranza zero con i terroristi". Ullah era giunto negli Usa nel 2011
La Bibbia su smartphone
GERMANIA

In un'App la nuova traduzione della Bibbia

La versione in tedesco della Sacra Scrittura è gratuita per iOs e Android