VENERDÌ 12 GIUGNO 2015, 13:41, IN TERRIS

IN VATICANO UDIENZA CON LA PREMIER POLACCA: "FRANCESCO E' LA PRIMAVERA DELLA CHIESA"

la signora Ewa Kopacz è stata ricevuta dal Santo Padre questa mattina. Tra i temi affrontati la Gmg del 2016 a Cracovia e la crisi Ucraina

HORTENSIA HONORATI
IN VATICANO UDIENZA CON LA PREMIER POLACCA:
IN VATICANO UDIENZA CON LA PREMIER POLACCA: "FRANCESCO E' LA PRIMAVERA DELLA CHIESA"
Questa mattina Francesco ha ricevuto in udienza il primo ministro della Repubblica di Polonia. E' durato circa mezz'ora il colloquio privato con la signora Ewa Kopacz, la quale si è successivamente incontrata con mons. Paul Richard Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli Stati. Nel corso dei colloqui, informa un comunicato della Sala Stampa "è stata apprezzata la serena ed efficace collaborazione alla preparazione della visita" che il Papa compirà in Polonia nel 2016, in occasione della Giornata mondiale della gioventù.

Ci si è poi soffermati sul positivo contributo della Chiesa in Polonia nell'attuale contesto socio-economico e su alcune questioni di carattere etico. "Nel prosieguo della conversazione - aggiunge la nota - i due si sono confrontati sulla situazione internazionale, con particolare attenzione all'Ucraina". Al termine dell'udienza la premier ha regalato a Francesco una pianta di mele alta circa un metro e il Pontefice ha ricambiato con una copia della Evangelii gaudium e una medaglia di San Martino.

La signora Ewa Kopaczha ha riferito ai giornalisti di aver chiesto al Santo Padre "preghiere per i polacchi e la Polonia". "Sono convinta - ha detto in un'intervista - che questo Papa rappresenti la primavera della Chiesa, e niente cambierà la mia opinione. Ho anche assicurato al Pontefice che nel nostro Paese lo amiamo come abbiamo amato Giovanni Paolo II".

Per quanto riguarda la Giornata Mondiale della Gioventù, il tema scelto per l'incontro di Cracovia nel 2016 prende spunto dal Vangelo di Matteo: "Beati i misericordiosi, perché otterranno misericordia". Fu proprio Bergoglio a Rio de Janeiro ad annunciare il grande evento: "Cari giovani, abbiamo un appuntamento nel 2016 in Polonia. Per l'intercessione materna di Maria, chiediamo la luce dello Spirito Santo sul cammino che ci porterà a questa nuova tappa di gioiosa celebrazione della fede e dell'amore di Cristo".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
Brexit (repertorio)
BREXIT

Ok del Consiglio alla "fase due"

May: "Passo importante". I leader Ue: "Ora inizia il difficile"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana