GIOVEDÌ 30 APRILE 2015, 13:33, IN TERRIS

IN ISRAELE UNA RACCOLTA FONDI PER LANCIARE LA TORAH SULLA LUNA

Il progetto è stato ideato dal franco-israeliano Haim Aouizeirate in collaborazione con l'Esa

MANUELA PETRINI
IN ISRAELE UNA RACCOLTA FONDI PER LANCIARE LA TORAH SULLA LUNA
IN ISRAELE UNA RACCOLTA FONDI PER LANCIARE LA TORAH SULLA LUNA
Una singolare iniziativa arriva da un uomo di affari franco-israeliano che ha deciso di lanciare una raccolta fondi per portare la Torah sulla luna. Il progetto si chiama "Torah on the Moon" e, se sarà realizzato, verrà fatto insieme all'Agenzia Spaziale Europea. Per inviare i rotoli sacri della Bibbia sul satellite lunare saranno necessari 6 milioni di euro. Attraverso il sito web Torahonthemoon.com si potranno acquistare le singole lettere che compongo il testo, in modo da raggiungere così la cifra necessaria per finanziare il progetto e successive attività benefiche.

Haim Aouizeirate, l'ideatore del progetto, ha inoltre incaricato l'Esa di testare "l'adattabilità" del testo, soprattutto la pergamena e l'inchiostro, alle condizioni climatiche lunari e di provvedere così al suo incapsulamento ermetico. Ogni operazione del progetto, incluso l'interramento sul satellite terrestre, dovrà avvenire in base alle più strette regole dell'ortodossia ebraica, halachà. Per questo è stato contattato un istituto pubblico legato al "Gran Rabbinato" di Israele, lo Zomet che sarà incaricato di vigilare sul rispetto delle norme.

"La Torah è uno dei più antichi scritti della storia dell'umanità e fondamento di numerosi codici di legge e di etica. - ha dichiarato Aouizeirate - Confidiamo che la nostra missione possa incoraggiare gli individui del mondo intero a distaccarsi dalle sole aspirazioni materiali per celebrare invece il sapere, la storia e la spiritualità. Stiamo lanciando la Torah sulla luna per mantenere la nostra società ben salda a terra".

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
VITERBO

Anziani coniugi trovati morti in casa

La coppia era stata avvolta nel cellophane. Ricercato il figlio che viveva con loro
COPPA ITALIA

Fiorentina e Milan, tris per i quarti

Stese Samp e Verona (3-2 e 3-0): derby al prossimo turno per Gattuso. Forte contestazione a Donnarumma
Giuseppe Sala
EXPO 2015

Sala accusato di concorso in abuso d'ufficio

Al sindaco di Milano è stato contestato il reato in relazione al capitolo "verde" dell'appalto per la...
Silvio Berlusconi
RISCHIO STRAPPO

Berlusconi: "Salvini? Fa i capricci"

Il leader del Carroccio duro dopo il 'no' di Forza Italia alle legge sui reati gravissimi: "Stop agli...
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"