MARTEDÌ 16 GIUGNO 2015, 18:55, IN TERRIS

IL PRESIDENTE AL SISI INVITA BERGOGLIO A VISITARE L'EGITTO

L'invito è stato consegnato dall'ambasciatore egiziano in Vaticano

EDITH DRISCOLL
IL PRESIDENTE AL SISI INVITA BERGOGLIO A VISITARE L'EGITTO
IL PRESIDENTE AL SISI INVITA BERGOGLIO A VISITARE L'EGITTO
E' stato consegnato oggi dall'ambasciatore egiziano in Vaticano un invito ufficiale del presidente Abdel-Fatah al Sisi a visitare l'Egitto per Papa Francesco. Al Sisi è stato ricevuto dal Papa in Vaticano lo scorso novembre e in quell'occasione invitò in modo informale il Pontefice a recarsi in Egitto. Lo ha riferito lo stesso diplomatico, Wafaa Nessim, al quotidiano egiziano Al-Ahram, aggiungendo che anche Papa Tawadros II, della chiesa ortodossa copta, ha invitato il Pontefice.

In una lunga intervista con il quotidiano egiziano, la dottoressa Wafaa BAssim ha risposto a diverse domande sul ruolo internazionale, sia sul piano religioso che politico, di Papa Francesco e sulle posizioni della santa Sede riguardo alla tragica situazione del Medio Oriente. In tale contesto, la rappresentante diplomatica, di fede musulmana, riferisce che dagli uffici del governo è partito un invito formale con la firma del Presidente al Sisi per chiedere al Papa di compiere una visita ufficiale in Egitto, anche nella sua veste di Capo di Stato.

 

"L'invito del Presidente – aggiunge la dottoressa Wafaa Bassim - si va ad aggiungere a quello già rivolto a Papa Francesco dal Patriarca Tawadros II, Primate della Chiesa copta ortodossa". Riguardo ai tempi di una possibile visita papale in Egitto, la rappresentante diplomatica egiziana avverte che non è ancora allo studio nessuna data e che essa non è da mettere in conto per il 2015, ma aggiunge che “entrambe le parti desiderano che la visita avvenga al più presto”.

 

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"
Un dipendente Ryanair
RYANAIR

Calenda: "Lettera indegna", il Garante: "Incostituzionale"

Il ministro: "Chi è sul mercato deve rispettare le regole". Furlan: "Compagnia arrogante"
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"