SABATO 18 APRILE 2015, 15:14, IN TERRIS

IL PONTEFICE: “PENALIZZARE QUANTI SI RENDONO COMPLICI DELLA SCHIAVITÙ”

Papa Francesco ha ricevuto i partecipanti alla Sessione Plenaria della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali

STEFANO CICCHINI
IL PONTEFICE: “PENALIZZARE QUANTI SI RENDONO COMPLICI DELLA SCHIAVITÙ”
IL PONTEFICE: “PENALIZZARE QUANTI SI RENDONO COMPLICI DELLA SCHIAVITÙ”
Tutta la società è chiamata a dotarsi di leggi efficaci contro la schiavitù “in modo da poter assicurare i trafficanti alla giustizia e reimpiegare i loro ingiusti guadagni per la riabilitazione delle vittime”. Lo ha detto Papa Francesco ricevendo questa mattina, nella Sala del Concistoro, i partecipanti alla Sessione Plenaria della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali. L’Accademia dal 17 al 21 aprile discute il tema “Human trafficking: Issues beyond criminalization”. Il successore di Pietro, nel suo intervento, ha affermato che alla fine della vita l’uomo sarà giudicato secondo il “protocollo” stilato da Gesù nelle Beatitudini.

I “benedetti dal Padre”, ha spiegato, “i suoi figli che lo vedranno, sono quelli che si preoccupano degli ultimi e che amano i più piccoli tra i loro fratelli: ‘Quanto avete fatto a uno di questi miei fratelli più piccoli, l’avete fatto a me’”. “Tra questi fratelli più bisognosi – ha osservato – ci sono coloro che patiscono la tragedia delle moderne forme di schiavitù, del lavoro forzato, della prostituzione, del traffico di organi, della droga”. Puntando il dito contro “un sistema economico globale dominato dal profitto”, ha detto che “a nessuno piace riconoscere che nella propria città, regione o nazione ci sono nuove forme di schiavitù, mentre sappiamo che questa piaga riguarda quasi tutti i Paesi”.

“Dobbiamo poi denunciare questo terribile flagello nella sua gravità”, ha soggiunto. Secondo il vescovo di Roma il mondo deve crescere nella consapevolezza che “traffico di esseri umani, lavoro forzato, prostituzione, commercio di organi sono crimini gravissimi, una piaga nel corpo dell’umanità contemporanea”. “E tante volte, tante volte – ha aggiunto a braccio – queste nuove forme di schiavitù sono protette dalle istituzioni che devono difendere la popolazione da questi crimini”. Inoltre “si dovrebbero cercare le modalità più idonee per penalizzare quanti si rendono complici di questo mercato disumano” migliorando “le modalità di riscatto e di inclusione sociale delle vittime, aggiornando anche le normative sul diritto di asilo”. Ha concluso il discorso incoraggiando i presenti a “costruire la città terrena alla luce delle Beatitudini, e così camminare verso il Cielo in compagnia dei piccoli e degli ultimi”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini