VENERDÌ 08 MAGGIO 2015, 17:58, IN TERRIS

IL PONTEFICE ALLA FEDERTENNIS CONTRO IL DOPING: "GLI ATLETI SIANO MODELLI DA IMITARE"

Queste le parole del Santo Padre ai giovani sportivi che hanno gremito l'Aula Paolo VI

AUTORE OSPITE
IL PONTEFICE ALLA FEDERTENNIS CONTRO IL DOPING:
IL PONTEFICE ALLA FEDERTENNIS CONTRO IL DOPING: "GLI ATLETI SIANO MODELLI DA IMITARE"
Gli atleti hanno la missione di essere “validi modelli da imitare”. Questa l’esortazione di Papa Francesco rivolta ai giovani della Federazione Italiana Tennis, circa 7 mila, che sono stati ricevuti questa mattina in Aula Paolo VI. Il Pontefice ha messo anche l’accento sul valore educativo della scuola, e ha condannato il doping, una scorciatoia brutta e sterile.

Lo sport, assieme all’educazione e al lavoro è uno dei tre pilastri fondamentali per i giovani. Questo è quello che ha sottolineato papa Francesco alla Federazione Italiana Tennis, che ha affollato l’Aula con gli atleti che partecipano a un progetto ludico motorio. La Chiesa, ha detto, “si interessa di sport perché le sta a cuore l’uomo, tutto l’uomo”, e riconosce inoltre che “l’attività sportiva incide sulla formazione della persona, sulle relazioni, sulla spiritualità”. Ha inoltre ricordato ai ragazzi che hanno “una missione da compiere: poter essere, per quanti vi ammirano, vari modelli da imitare”.

Il Papa si è poi rivolto ai dirigenti e allenatori, esortandoli a “dare buona testimonianza di valori umani”, e quindi a essere “maestri di una pratica sportiva che sia sempre leale e limpida”. Infatti, nonostante lo sport sia un settore molto competitivo, la “pressione di voler conseguire risultati significativi non deve mai spingere a imboccare scorciatoie”, come avviene “nel caso del doping”. E commenta, dicendo che “è brutta e sterile quella vittoria che viene ottenuta barando sulle regole e ingannando gli altri”.

Francesco ha poi ricordato che l’apostolo Paolo usa metafore sportive, in particolare la corsa verso un premio. Ha esortato quindi ciascuno degli atleti a “mettersi in gioco non solo nello sport”, ma “nella vita, alla ricerca del bene, del vero bene, senza paura, con coraggio ed entusiasmo”. Ha concluso spronando i giovani: “Mettetevi in gioco con gli altri e con Dio, dando il meglio di voi stessi, spendendo la vita per ciò che davvero vale e che dura per sempre. Mettete i vostri talenti al servizio dell’incontro tra le persone, dell’amicizia, dell’inclusione”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini