VENERDÌ 22 MARZO 2019, 16:12, IN TERRIS


VATICANO

Il Papa riceve in udienza politici cechi e slovacchi

L'udienza in occasione del 1150esimo anniversario della morte di San Cirillo

ANGELA ROSSI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
I

 politici dovrebbero suscitare nei cittadini "il desiderio dell'incontro e dell'apertura all'altro". E' quanto ha affermato Papa Francesco ricevendo una delegazione di parlamentari dalla Repubblica Ceca e dalla Repubblica Slovacca, in occasione del 1150esimo anniversario della morte di San Cirillo. "Si tratta - ha sottolineato il Pontefice - di saper convivere nella diversita, mediante il dialogo, la condivisione, costruendo ponti e abbattendo le barriere della diffidenza e del pregiudizio".


Artefici di pace

Il Ponteficie, rivolgendosi alla delegazione, ha sottolineato come i rappresentanti del popolo nelle istituzioni siano chiamati a "riscoprire "l'intrinseco legame esistente tra il Vangeloe l'identita culturale", rivalutando le "radici cristiane per costruire una società in cui possa attuarsi la mutua accoglienza e la solidarieta reciproca". Con questi atteggiamenti, ha continuato Francesco, "si diventa testimoni di solidarieta e artefici di pace". Il Pontefice ha aggiunto che San Cirillo "ha saputo tessere rapporti di conoscenza e di cordialita tra i popoli, diventando anello di congiunzione tra diverse culture e tradizioni ecclesiali".


L'augurio del Papa

"Vi auguro - ha concluso - di essere ogni giorno, mediante la vostra importante funzione pubblica, protagonisti di fraternita, limpidi e irreprensibili promotori del bene comune, per offrire speranza a quanti vi hanno eletti per un compito di cosi alta responsabilita".

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS

Due modi di vedere

Non si placa la polemica tra il ministro Salvini ed il Ministro Toninelli. I due governanti hanno visioni totalmente...
Baby gang
MONZA E BRIANZA

Sgominata baby gang: rapinavano i compagni di scuola

Contesti familiari problematici, sui social si ritraevano con pistole e passamontagna
INDAGINE

Foggia: operazione "Madrepatria", un sindaco ai domiciliari

La pubblica accusa ipotizza gravi reati, tra questi la corruzione
Stress da caldo nelle piante
TROPICALIZZAZIONE

Coldiretti: "Troppo caldo, a rischio ortaggi e frutta"

"Oltre 14 miliardi di euro di costi in perdite e danni in un decennio"
Sostanze stupefacenti
SICILIA

Maxi operazione antidroga a Enna

Azzerata l'attività di spaccio in Piazza Armerina con decine di arresti
Giovani universitari - foto di repertorio
ROMA

A scuola di politica nella diocesi del Papa

Da giovedì a sabato la “Summer School” del Vicariato di Roma. La “lectio magistralis” sarà...
Una tartaruga caretta caretta
BIODIVERSITÀ A RISCHIO

Una specie su quattro a rischio estinzione

Si allunga la lista rossa delle biodiversità minacciate. I pericoli per la flora e la fauna in Italia
TUTELA MINORI

Ostia: foto a bimbi in costume, arrestati

Nei confronti dei due indagati sono stati disposti ulteriori accertamenti
Bashar Hafez al-Assad
SIRIA

La lettera del Papa ad Assad

La missiva consegnata stamattina dal card. Peter Turkson
Maria Antonietta Rositani e l'ex marito
BARI

Si aggravano le condizioni di Maria Antonietta Rositani

La donna, bruciata dall'ex marito mesi fa, è stata operata d'urgenza all'intestino