MERCOLEDÌ 25 GENNAIO 2017, 10:38, IN TERRIS

Il Papa esalta le donne: "Sono più coraggiose degli uomini"

Continua la catechesi sulla speranza: "Mai porre condizioni a Dio"

SALVATORE CAPORALE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Il Papa esalta le donne:
Il Papa esalta le donne: "Sono più coraggiose degli uomini"
“E' una cosa mia, un'opinione mia: le donne sono più coraggiose degli uomini”. Questa frase, aggiunta a braccio da Papa Francesco nel corso dell'udienza generale nell'Aula Paolo VI, ha strappato un fragoroso applauso ai pellegrini presenti, tra i quali si è notato anche l'attore Arnold Schwarzenegger, ex governatore della California.

Il S. Padre ha continuato la sua catechesi sul tema della speranza cristiana sviluppando la sua riflessione sulla storia di Giuditta. Durante l'assedio dell'esercito di Nabucodonosor alla città di Betulia, la “situazione si fa drammatica, al punto che gli abitanti della città si rivolgono agli anziani chiedendo di arrendersi ai nemici. Le loro sono parole disperate: "Non c’è più nessuno che ci possa aiutare, perché Dio ci ha venduti nelle loro mani per essere abbattuti davanti a loro dalla sete e da terribili mali. Ormai chiamateli e consegnate l’intera città al popolo di Oloferne e a tutto il suo esercito perché la saccheggino". La fine sembra ormai ineluttabile, la capacità di fidarsi di Dio si è esaurita, e, paradossalmente, sembra che, per sfuggire alla morte, non resti che consegnarsi nelle mani di chi uccide”.

“Quante volte – ha detto il Papa a braccio – arriviamo a situazioni limite in cui ci arrendiamo, non ci fidiamo di Dio. Che tentazione brutta”. La scena biblica continua con la proposta del capo del popolo di aspettare ancora cinque giorni. “E qui sta il peccato” ha sottolineato il Pontefice “Concedono cinque giorni a Dio ma non hanno fiducia”. Compare quindi Giuditta, “vedova, donna di grande bellezza e saggezza, ella parla al popolo con il linguaggio della fede. E' coraggiosa – ha aggiunto ancora a braccio il S. Padre – rimprovera in faccia il popolo”. “Voi volete mettere alla prova il Signore onnipotente, […]. No, fratelli, non provocate l’ira del Signore, nostro Dio. Se non vorrà aiutarci in questi cinque giorni, egli ha pieno potere di difenderci nei giorni che vuole o anche di farci distruggere dai nostri nemici. […] Perciò attendiamo fiduciosi la salvezza che viene da lui, supplichiamolo che venga in nostro aiuto e ascolterà il nostro grido, se a lui piacerà”. Il Papa ha commentato: “E' il linguaggio della speranza: bussiamo alla porta del cuore di Dio, lui è padre, lui può salvarci”. Giuditta “rischia anche una brutta figura ma è coraggiosa, va avanti - ha aggiunto il Papa - Il Signore è Dio di salvezza e lei ci crede (…) E' una donna di fede. Poi sappiamo la fine: Dio salva”.

Non mettiamo mai condizioni a Dio – ha esortato il S. Padre - e lasciamo invece che la speranza vinca i nostri timori. Fidarsi di Dio vuol dire entrare nei suoi disegni senza nulla pretendere, anche accettando che la sua salvezza e il suo aiuto giungano a noi in modo diverso dalle nostre aspettative (...) Non siamo noi che possiamo insegnare a Dio quello che deve fare, ciò di cui noi abbiamo bisogno. Lui lo sa meglio di noi, e dobbiamo fidarci, perché le sue vie e i suoi pensieri sono diversi dai nostri”.

Tornando sulla figura di Giuditta, il Papa ha detto che “è coraggiosa nella fede e nella speranza”. E ancora a braccio ha aggiunto: “Anche noi, quante volte abbiamo sentito parole sagge, consigli coraggiosi da persone umili, donne umili che magari pensiamo, non per disprezzo, ma che sono ignoranti... e invece sono parole di saggezza di Dio. Penso alle parole delle nonne: quante volte sanno dire le parole giuste” perché “hanno l'esperienza della vita, si sono affidate a Dio e il Signore dà questo dono di speranza”. Il Papa ha concluso citando la preghiera di Gesù nel Getsemani: “Padre, se vuoi, allontana da me questo calice. Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà. E' la preghiera della saggezza, della fiducia e della speranza”.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
ANTISEMITISMO

"Qui ebrei" scritta choc sulla casa di un'ex deportata

A pochi giorni dal 70esimo anniversario dalla liberazione dei lager ancora un gesto antisemita
GERMANIA

Sparatoria a Rot am See, 6 morti

Tragedia in una piccola città tedesca, dove un uomo armato ha aperto il fuoco in un edificio. Preso il killer
USA

Houston, esplosione in un palazzo

Ancora non è noto se ci siano vittime o feriti, così come sono ignote le cause dell'esplosione
PARLAMENTO EUROPEO

"Serve una task force Ue contro la tratta"

A Bruxelles, nella giornata di approfodimento sulla prostituzione coatta e il traffico di esseri umani, l'appello di don Aldo...
Locuste in Africa
KENYA, ETIOPIA E SOMALIA

Emergenza locuste in Africa: milioni di bimbi rischiano la fame

Save the Children: "In un giorno possono mangiare la stessa quantità di cibo di 90 mln di persone"
EMERGENZA SALUTE

Coronavirus, la Cina blocca i trasporti pubblici

Sono oltre 40 milioni i cittadini coinvolti. Chiusa parte della Muraglia cinese
SAN FRANCESCO DI SALES

"Le menzogne spogliano l'uomo di dignità"

Nel messaggio per la 54° Giornata mondiale delle comunicazioni sociali, il Papa mette in guardia dalla "falsificazione...
Maltrattamenti in asilo - immagine di repertorio
ROMA

Maltrattavano bimbi, arrestate due maestre

Gli episodi di violenza in una scuola dell'infanzia alle porte della Capitale
GOVERNO

Si avvicina il voto regionale: oggi ultimo giorno di campagna elettorale

Dalle elezioni in Emilia e Calabria, alle sardine in piazza a Bibbiano: cosa succede tra maggioranza e opposizione
Le perquisizioni
BORGHESIANA | MUNICIPIO IV

Nuova operazione antidroga: 13 arresti tra cui una donna

Trovato in un'abitazione anche un quadro di Scarface incorniciato d'oro
SANTA SEDE

Un ufficio in Vaticano per gli anziani

Al primo summit pastorale sulla terza età, l'annuncio della creazione di un'apposita sezione del Dicastero per i...
Sfruttamento del lavoro nella raccolta delle mele
VERONA

Sfruttavano richiedenti asilo, 3 arresti

Accusati di caporalato nei confronti di una ventina di nordafricani
I danni del sisma del 2016
SISMA 2016

Ricostruzione: "Ampliare le prerogative del commissario"

Lo chiede il Consiglio regionale delle Marche al Governo per snellire i tempi di ripresa

Diventerai mamma? Ti assumo

Ogni tanto i media ci presentano statistiche sulla demografia in Italia dalle tinte fosche e scenari che lasciano poco...