DOMENICA 23 GIUGNO 2019, 18:37, IN TERRIS

CORPUS DOMINI

Il Papa a Casal Bertone: "Dove c'è degrado, ci si mette in gioco"

Il Santo Padre celebra la solennità nella Chiesa di Santa Maria Consolatrice, a cavallo tra periferia e centro di Roma

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Papa Francesco a Casal Bertone - Foto © Vatican Media
Papa Francesco a Casal Bertone - Foto © Vatican Media
F

orse geograficamente non è periferia, o meglio, la periferia la attraversa per farsi passaggio verso il centro della città di Roma. Casal Bertone è un quartiere popolare, di passaggio fra la Roma vecchia e quella Antica, tra gli omologhi del Pigneto e di Largo Preneste, vicino sia a Porta Maggiore che alla Stazione Tiburtina, parte del cuore pulsante della capitale. Ed è qui, nella Chiesa di Santa Maria Consolatrice, che Papa Francesco sceglie di celebrare i riti del Corpus Domini. In un'area della Città Eterna che, forse, non è periferia ma che della periferia ha i problemi, le piaghe, i disagi. E, perché no, anche l'entusiasmo di quella gente che, nonostante tutto, vuole continuare a sorridere e che non manca di accogliere (nell'ordine di centinaia di persone) il Santo Padre con tutto l'entusiasmo che ne deriva: "Tutti sono chiamati a mettersi in gioco per sollevare i più fragili in una Roma che soffre di degrado - ha detto il Papa nell'omelia della Santa Messa -. Nella nostra città affamata di amore e di cura, che soffre di degrado e abbandono, davanti a tanti anziani soli, a famiglie in difficoltà, a giovani che stentano a guadagnarsi il pane e ad alimentare i sogni, il Signore ti dice: 'Tu stesso dà loro da mangiare'... Il tuo poco è tanto agli occhi di Gesù se non lo tieni per te, se lo metti in gioco".


Nessuna amarezza

L'invito del Pontefice è "a non lasciarsi vincere né invadere dall'amarezza", perché "il popolo di Dio ama la lode, non vive di lamentele". E' triste, afferma Papa Francesco, "vedere con quanta facilità oggi si maledice, si disprezza, si insulta. Presi da troppa frenesia, non ci si contiene e si sfoga rabbia su tutto e tutti. Spesso purtroppo chi grida di più e più forte, e chi è più arrabbiato sembra avere ragione e raccogliere consenso. Non lasciamoci contagiare dall'arroganza".

In aggiornamento

 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Veronica Panarello
LA SENTENZA

Omicidio Loris, confermati 30 anni a Veronica Panarello

La Cassazione ha ritenuto valide le motivazioni del processo di Appello. Il bimbo fu ucciso il 29 novembre 2014
Uno dei box di Fondazione Ania presso il Teatro Massimo di Palermo
PREVENZIONE

Da Torino a Roma, visite gratis in piazza

Controlli medici gratuiti per diffondere i corretti stili di vita
La Corte di Cassazione
ROMA

Cassazione: ok a referendum su legge elettorale

Adesso la parola passa alla Consulta che dovrà prendere una decisione entro il 21 gennaio 2020
treno merci
PISA

Ragazzo travolto da un treno

Sull'episodio indaga la Polfer di Pisa, insieme alla polizia scientifica
LOMBARDIA

Violenta la moglie con amici

Un 40enne organizza uno stupro di gruppo ai danni della donna; i due si stavano separando.
Open Arms
MEDITERRANEO

Migranti, 73 persone salvate da Open Arms

A bordo della nave ong anche 24 minori non accompagnati. Altri 125 imbarcati su Ocean Viking
CAMPANIA

Donna si incatena davanti Tribunale: arrestate mio figlio

Il giovane tossicodipendente e pregiudicato è stato arrestato dopo che stava tentando di far saltare in aria la casa della...
L'ex ministro dell'Interno, Matteo Salvini, e la nuova ministra al Viminale, Luciana Lamorgese - Foto © Vantiy Fair
MIGRANTI

Multe più basse alle Ong e protezione umanitaria: Lamorgese cambia il dl sicurezza

La ministra dell'Interno annuncia: "Pronto entro Natale"
Violenza sulle donne
DIOCESI DI MONREALE

Convegno contro la violenza sulle donne

Il prossimo 25 novembre, nel Palazzo Arcivescovile. Nell'occasione, sarà presentato il libro "Donne...
Una spa alpina
SPORT E NATURA

Belpaese a misura di trekking

Boom di viaggi relax in località naturalistiche. Venerdì 29 novembre la presentazione al Coni della guida...
carabinieri
FERRARA

Nonna uccisa a mani nude dal nipote

Una donna di 71 anni è stata uccisa dal proprio nipote all'interno di un'auto
IL PUNTO

La politica del tutto contro tutti

L’Ex Ilva, la riforma del fondo salva Stati e la manovra i temi che incendiano il dibattito politico