LUNEDÌ 02 DICEMBRE 2019, 11:29, IN TERRIS

VIOLENZA RELIGIOSA

Il fondamentalismo infiamma ancora il Sahel

Strage in una chiesa cristiana in Burkina Faso. L'allarme dei vescovi: "C'è una persecuzione in atto"

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Militari del Burkina Faso
Militari del Burkina Faso
N

on ha fatto troppo rumore, eppure i numeri sono drammatici: 14 persone sono state uccise nell'attacco alla chiesa protestante di Foutouri, in Burkina Faso, appena al di sotto di quella fascia centro-nord africana corrispondente al Sahel, vittima di un violento e troppo spesso inosservato rigurgito jihadista. Un'irruzione a colpi di mitra quella che ha spezzato la mattina di preghiera nella chiesa burkinabé, da parte di un gruppo di uomini armati di cui, al momento, non è chiara né l'appartenenza né i moventi. Di certo c'è solo il bilancio delle vittime e l'odio perpetrato nei confronti di chi tentava di professare liberamente la propria fede. E non è un caso isolato, visto che in Burkina Faso gli attacchi fondamentalisti hanno iniziato a far registrare numeri sempre maggiori tanto che, secondo i dati Onu, nell'ultimo anno sarebbero stati 500 mila gli abitanti del Paese (a maggioranza musulmana) ad aver lasciato le proprie abitazioni per sottrarsi alle violenze dei gruppi jihadisti.


Attacchi frequenti

L'attacco di Fouturi ha sconvolto la comunità cristiana del Burkina Faso ed è stato condannato duramente sia dal presidente Roch Marc Christian Kaboré ("Condanno il barbaro attacco contro la chiesa protestante di Hantoukoura, nel dipartimento di Foutouri, che ha causato 14 morti e numerosi feriti") che dai rappresentanti ecclesiastici locali, come il vescovo di Ouahigouya Justin Kientega che, in un'intervista a Vatican News, ha ribadito che nel Paese "è in atto una persecuzione dei cristiani. Da mesi noi vescovi denunciamo quanto accade in Burkina Faso, ma nessuno ci ascolta. Evidentemente preferiscono tutelare i propri interessi". Un ulteriore segnale di come le violenze fondamentaliste stiano logorando il tessuto sociale di un Paese che, come altri, si trova al centro di un pericoloso incremento di attacchi da parte di gruppi appartenenti ad al Qaeda o al sedicente Stato islamico. Offensive che, secondo gli analisti, mirano a destabilizzare l'equilibrio fra le diverse confessioni nella fascia centro-settentrionale del continente africano, sfruttando alcune divergenze etniche, come in Mali, e gli ultimi focolai integralisti nel Sahel, riattivati in corrispondenza all'arretramento del Califfato nelle aree mediorientali. Una deriva rischiosa che nel Burkina Faso, terra di una convivenza sostanzialmente pacifica fra religioni diverse, riserva effetti ancora più devastanti: "L'attacco non è stato rivendicato, così come non sono stati rivendicati i precedenti - ha detto ancora  il vescovo Kientega - e dunque non sappiamo se si tratti di uno o più gruppi. Quel che è certo è che stanno mettendo in atto una propaganda islamista e cercano di innescare un conflitto tra religioni in un Paese in cui cristiani e musulmani sono sempre andati d'accordo".

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Giuseppe Conte e Luca Ceriscioli
CORONAVIRUS

Le Marche chiudono le scuole, il governo impugna l'ordinanza

Provvedimento firmato dal presidente Ceriscioli per via di un caso a Cattolica. Scontro fra Regione ed esecutivo
L'alto rappresentante per gli Affari esteri e la politica di sicurezza dell'Unione europea, Josep Borrell, durante una conferenza stampa a Bruxelles, febbraio 2020 - Foto © AP
BRUXELLES E TRIPOLI

Libia, l'ok dell'Ue alle prove di pace

Dopo le recenti tensioni fra governo e milizie locali, una piccola speranza alla vigilia dei colloqui
Attilio Fontana e Giuseppe Conte
L'EPIDEMIA

Coronavirus, appello all'unità dopo le tensioni

Conte critico sull'ospedale di Codogno, scatena l'ira della Lombardia. Poi l'invito alla calma. Fontana sul virus:...
Regno Unito
L'EPIDEMIA

Regno Unito, quarantena per chi arriva dal Nord Italia

Provveidmenti anche nei Paesi Bassi. Il Kuwait ferma il traffico aereo con il nostro Paese, stop alle gite da Croazia, Grecia e...
Un vigile del fuoco salva un koala dalla foresta in fiamme
SCIENZA

Australia, gli scienziati: "Incendi senza precedenti"

I dati choc su una rivista scientifica: la peggiore in 230 anni di storia coloniale
VITA

La preghiera a Maria che ha commosso tutta Palermo

Scritta nella notte davanti al reparto di Oncologia, racconta della rinascita di una donna dopo il cancro
Il Magic Bus dove Chris McCandless visse gli ultimi mesi della sua vita
LA DISAVVENTURA

Tentano di raggiungere il Magic Bus: tragedia sfiorata in Alaska

Cinque escursionisti italiani soccorsi dopo essersi smarriti sullo Stampede Road: tornavano dal bus di Into the Wild
L'EPIDEMIA

Coronavirus, in Iran altri 3 decessi: sale a 15 il bilancio delle vittime

L'ayatollah Yussef Sanei ha invitato a evitare le moschee nel nome della Sharia e del buon senso
Hosni Mubarak, ex presidente dell'Egitto, assiste a una cerimonia davanti al monumento del Milite Ignoto a Mosca, 2008 - Foto © Misha Japaridze per AP
EGITTO

È morto Mubarak, il leader deposto dalla Primavera Araba

Protagonista della ricrescita economica dell'Egitto, dal 2011 ebbe numerosi processi
Il Premier Conte all'arrivo presso la sede della Protezione CIvile
SUMMIT ALLA PROTEZIONE CIVILE

Conte sul Coronavirus: "No a drammatizzazioni o allarmismi"

Il Premier: "Protocollo condiviso con tutti per evitare di andare in ordine sparso"
Un frame della trasmissione Storie Italiane andata in onda il 25 febbraio - Foto © Rai
STORIE ITALIANE

Coronavirus, Don Buonaiuto: "La responsabilità miglior antidoto"

Ospite della trasmissione Rai, il sacerdote ha fatto appello alla solidarietà nell'emergenza. Forti le sue parole sul...
L'EPIDEMIA

Coronavirus, negli Usa vaccino sperimentale pronto per i test

La sperimentazione clinica dovrebbe iniziare entro la fine di aprile su circa 20-25 volontari sani
Dia
DDA REGGIO CALABRIA

'Ndrangheta: chiesto l'arresto per un senatore di Forza Italia

Legami con la cosca "Alvaro" di Sinopoli: 65 arresti tra cui un consigliere regionale
Migrante
AMERICA LATINA

Al via la campagna quaresimale della Fraternità 2020

Aiuto ai migranti, difesa della vita e riconciliazione nazionale i temi centrali
IMPRESE

Così l'Italia inventa vie d'uscita dalla crisi

Boom di brevetti industriali. Tre regioni creano il 60% delle innovazioni produttive di tutta Europa
SALUTE

L'intelligenza artificiale scopre un "super antibiotico"

E' stato chiamato "halicin" in omaggio al supercomputer Hal 9000 del film "2001: Odissea nello spazio"