MARTEDÌ 29 NOVEMBRE 2016, 19:00, IN TERRIS

Il 17 febbraio 2017 il Pontefice visiterà l'Ateneo di Roma Tre

L'annuncio è stato fatto dal rettore della più giovane Università della Capitale

REDAZIONE
Il 17 febbraio 2017 il Pontefice visiterà l'Ateneo di Roma Tre
Il 17 febbraio 2017 il Pontefice visiterà l'Ateneo di Roma Tre
Papa Francesco sarà il 17 febbraio in visita all'Università Roma Tre. Lo ha annunciato il rettore Mario Panizza durante l'inaugurazione dell'anno accademico 2016-2017. Nel corso della cerimonia d'inaugurazione il rettore ha sottolineato che quella di Bergoglio sarà la prima visita del pontefice in un'università statale italiana.

Nella sua prolusione, il rettore Mario Panizza,  e nella relazione del direttore generale, Pasquale Basilicata, sono stati delineati il profilo, i risultati e gli obiettivi del più giovane ateneo di Roma che "sempre più si proietta verso il futuro puntando - spiega una nota - sulla qualità della didattica e della ricerca, nonché sulla presenza negli scenari internazionali, ma anche cittadini. Altra peculiarità dell'ateneo è infatti la sua collocazione nel tessuto vivo della Capitale, di cui ha contribuito a riqualificare e ad arricchire l'urbanistica recuperando immobili di archeologia industriale per metterli a disposizione di studenti e cittadini".

Ospite della cerimonia il prof. Matthew Anthony Evangelista, con la sua lectio magistralis su "Diritti umani, conflitti armati e il diritto internazionale: il ruolo dell'individuo nel contesto europeo". "Sempre più, a nostro avviso - ha detto il rettore Mario Panizza - le università devono impegnarsi a preparare professionalmente i loro allievi, senza però dimenticare il loro dovere di farne cittadini di un mondo globale. Va quindi salvaguardata la dimensione culturale e sociale dello studente-cittadino, futuro laureato, futuro cittadino-lavoratore, accompagnandolo e aiutandolo nel percorso di approfondimento del suo sapere. Roma Tre si impegna dunque a proporre un'offerta formativa che ponga al centro studenti e docenti e che si fondi sulla qualità della didattica e l'eccellenza del corpo docente".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
VITERBO

Anziani coniugi trovati morti in casa

La coppia era stata avvolta nel cellophane. Ricercato il figlio che viveva con loro
COPPA ITALIA

Fiorentina e Milan, tris per i quarti

Stese Samp e Verona (3-2 e 3-0): derby al prossimo turno per Gattuso. Forte contestazione a Donnarumma
Giuseppe Sala
EXPO 2015

Sala accusato di concorso in abuso d'ufficio

Al sindaco di Milano è stato contestato il reato in relazione al capitolo "verde" dell'appalto per la...
Silvio Berlusconi
RISCHIO STRAPPO

Berlusconi: "Salvini? Fa i capricci"

Il leader del Carroccio duro dopo il 'no' di Forza Italia alle legge sui reati gravissimi: "Stop agli...
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"