MARTEDÌ 13 AGOSTO 2019, 18:47, IN TERRIS

CHIESA IN USCITA

I vescovi della Costa Rica: "La religione è impegno civile"

Al centro della Conferenza Episcopale, il timore per la disoccupazione in aumento

MARCO GRIECO
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
I prelati riunitisi nella Conferenza episcopale della Costa Rica, tenutasi dal 5 al 9 agosto 2019 - Foto © Cecor
I prelati riunitisi nella Conferenza episcopale della Costa Rica, tenutasi dal 5 al 9 agosto 2019 - Foto © Cecor
U

na Chiesa sempre più attenta al sociale è quella che si profila nella Costa Rica. Nello Stato centramericano si è da poco concluso il summit della Conferenza episcopale della Costa Rica - in programma dal 5 al 9 agosto scorsi, al termine del quale i vescovi hanno rilasciato una nota che fa il punto della situazione sociale in cui versa il Paese.


Contro la disoccupazione

Come riporta l'AgenSir, i prelati ritengono fondamentale "proseguire nel dialogo sociale": il solo strumento che possa contrastare la disoccupazione, fenomeno dilagante, e a tratti preoccupante, in tutto il Paese. Come recita il messaggio, è necessario "proseguire nella ricerca di strade per un dialogo costruttivo, in comunione di pensieri e idee, con l'obiettivo di raggiungere il desiderato bene comune". Soltanto edificando tali "ponti sociali" è possibile "superare i possibili ostacoli". L'intenzione del Conferenza dei vescovi è quella di avviare un processo volto a trovare soluzioni per l'occupazione. Nella nota, i prelati non risparmiano di tracciare l'implacabile quadro tracciato dai numeri: nella Costa Rica, infatti, il tasso di disoccupazione è il più alto dell'ultimo decennio e tra ottobre e dicembre - ricorda l'AgenSir - "ha toccato il 12% senza contare le  le 60.000 persone che sono uscite dal mercato del lavoro essendosi stancate di cercare un'occupazione" con le quali si arriva a rasentare il 13,4%".


Contro una religione privata

Per i prelati, la religione può aiutare a perseguire quella giustizia economica alla base del mutuo soccorso. L'aspetto importante del documento è la riflessione sulla vocazione sociale del messaggio evangelico: per i vescovi, bisogna evitare di relegare la religione a un aspetto esclusivamente privato: "La fede in Cristo - sottolinea il documento - ci porta a impegnarci nella trasformazione della società a partire dai princìpi della carità, giustizia verità". In questo i vescovi della Costa Rica ravvisano lo spirito di sacrificio che esige il Vangelo: spendere la propria vita negli altri, senza il timore di "sporcarsi le mani" nell'impegno sociale.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Veronica Panarello
LA SENTENZA

Omicidio Loris, confermati 30 anni a Veronica Panarello

La Cassazione ha ritenuto valide le motivazioni del processo di Appello. Il bimbo fu ucciso il 29 novembre 2014
Uno dei box di Fondazione Ania presso il Teatro Massimo di Palermo
PREVENZIONE

Da Torino a Roma, visite gratis in piazza

Controlli medici gratuiti per diffondere i corretti stili di vita
La Corte di Cassazione
ROMA

Cassazione: ok a referendum su legge elettorale

Adesso la parola passa alla Consulta che dovrà prendere una decisione entro il 21 gennaio 2020
treno merci
PISA

Ragazzo travolto da un treno

Sull'episodio indaga la Polfer di Pisa, insieme alla polizia scientifica
LOMBARDIA

Violenta la moglie con amici

Un 40enne organizza uno stupro di gruppo ai danni della donna; i due si stavano separando.
Open Arms
MEDITERRANEO

Migranti, 73 persone salvate da Open Arms

A bordo della nave ong anche 24 minori non accompagnati. Altri 125 imbarcati su Ocean Viking
CAMPANIA

Donna si incatena davanti Tribunale: arrestate mio figlio

Il giovane tossicodipendente e pregiudicato è stato arrestato dopo che stava tentando di far saltare in aria la casa della...
L'ex ministro dell'Interno, Matteo Salvini, e la nuova ministra al Viminale, Luciana Lamorgese - Foto © Vantiy Fair
MIGRANTI

Multe più basse alle Ong e protezione umanitaria: Lamorgese cambia il dl sicurezza

La ministra dell'Interno annuncia: "Pronto entro Natale"
Violenza sulle donne
DIOCESI DI MONREALE

Convegno contro la violenza sulle donne

Il prossimo 25 novembre, nel Palazzo Arcivescovile. Nell'occasione, sarà presentato il libro "Donne...
Una spa alpina
SPORT E NATURA

Belpaese a misura di trekking

Boom di viaggi relax in località naturalistiche. Venerdì 29 novembre la presentazione al Coni della guida...
carabinieri
FERRARA

Nonna uccisa a mani nude dal nipote

Una donna di 71 anni è stata uccisa dal proprio nipote all'interno di un'auto
IL PUNTO

La politica del tutto contro tutti

L’Ex Ilva, la riforma del fondo salva Stati e la manovra i temi che incendiano il dibattito politico