LUNEDÌ 26 NOVEMBRE 2018, 10:47, IN TERRIS

INDIA

Gli islamici: "Abbiamo paura"

Preoccupano le manifestazioni dei nazionalisti indù per la costruzione di un tempio al posto di una moschea distrutta

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
I manifestanti in piazza
I manifestanti in piazza
N

ella città indiana di Ayodhya è salita la tensione dopo che migliaia di nazionalisti indù sono scesi ieri in piazza per chiedere la costruzione di un tempio in un luogo dove un tempo sorgeva una moschea del XVI secolo.


La paura

La mobilitazione dei manifestanti, organizzata dal partito estremista Vishwa Hindu Parishad, è stata vissuta con preoccupazione dalla comunità islamica locale ed ha costretto le forze di polizia ad aumentare le misure di sicurezza anche con il supporto dei droni. I mussulmani di Ayodhya temono il ripetersi dell'ondata di violenza che si verificò nel 1992 quando i militanti indù distrussero la storica moschea Babri risalente al XVI secolo. L'abbattimento dell'edificio provocò rivolte su scala nazionale causando la morte di circa 2.000 persone. La disputa tra i residenti islamici e induisti è proseguita negli anni: I primi chiedono la ricostruzione di una moschea, i secondi vorrebbero invece l'erezione di un tempio dedicato alla divinità Rama che, secondo loro, sarebbe nata proprio lì. 


La fuga

Tasleem Rahmani, presidente del Consiglio politico musulmano con sede a Nuova Delhi, ha confermato il sentimento di terrore che prevale nella sua comunità dopo la manifestazione di ieri: "C'è un'atmosfera di paura tra i musulmani. Abbiamo ricevuto notizie secondo cui i mussulmani stanno migrando in gran numero dalla città e dai villaggi adiacenti ". Secondo Rahmani, la ripresa della rivendicazione della costruzione del tempio al posto della moschea abbattuta si dovrebbe collegare alle imminenti elezioni politiche. I dimostranti indù si aspettano che il governo inizi i lavori già a dicembre. Molte famiglie mussulmane hanno già abbandonato in attesa di tornare quando le manifestazioni di questi giorni saranno finite. "Molti dei miei vicini musulmani, che erano qui fino a pochi giorni fa, sono ora partiti, o dai loro parenti o temporaneamente spostati altrove da Ayodhya", ha detto Nisha all'agenzia "Ndtv", una residente locale, indicando una casa sbarrata nel suo quartiere nel centro cittadino.

 

 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
IMPRESE

Così l'Italia inventa vie d'uscita dalla crisi

Boom di brevetti industriali. Tre regioni creano il 60% delle innovazioni produttive di tutta Europa
SALUTE

L'intelligenza artificiale scopre un "super antibiotico"

E' stato chiamato "halicin" in omaggio al supercomputer Hal 9000 del film "2001: Odissea nello spazio"
MARE

Ecco perché le sardine si stanno rimpicciolendo

Fedagripesca-Confocoperative ha presentato la prima mappa delle anomalie nel Mediterraneo
Firenze
CORONAVIRUS

Primo caso a Firenze: l'uomo era tornato da Singapore

Positivi sia la turista di Bergamo in vacanza a Palermo, sia un medico italiano a Tenerife
Giuseppe Conte e Attilio Fontana
CORONAVIRUS

Conte: "Un ospedale non ha seguito il protocollo favorendo il contagio"

Fontana: "Quella del Premier è un'idea irricevibile e per certi versi offensiva"
Donald Trump all'arrivo in India
VISITA DI STATO

Trump in India: visita il Taj Mahal, Agra e Delhi

"L'America ama l'India, l'America rispetta l'India" ha detto il presidente Usa
Nel riquadro, Walter Ricciardi

"Abbiamo imparato dalla Sars: l'epidemia non deve diventare pandemia"

A Interris.it il consigliere del ministro della Salute, Walter Ricciardi promuove lo stop vaticano agli eventi affollati in...
Mascherine in piazza San Pietro, Roma
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, la risposta del Vaticano all'epidemia

Dispenser igienizzanti e chiusura di luoghi affollati, ma l'udienza del Papa non salta. Messe a porte chiuse in Lombardia
DANNI ECONOMICI

"Recessione per effetto della pandemia"

Sos per le ricadute del coronavirus. Le rilevazioni sui consumi e sull'export

Germania, auto contro corteo di carnevale: ecco cosa è successo

La Polizia non ha riferito se si sia trattato di un incidente o di un atto premeditato
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, un'altra vittima in Lombardia

Stanno ritornando gli Italiani respinti alle Mauritius. Ricoverato un autista italiano in Francia
Il ministro dell'Interno del Governo di accordo nazionale libico, Fathi Bashagha
DOSSIER LIBICO

Libia, i contorni di un conflitto sempre più politico

I contrasti fra il governo e le milizie nell'area potrebbero favorire Haftar?
Coronavirus
L'EPIDEMIA

Coronavirus, il bilancio delle vittime in Italia

Lo ha riferito il capo della Protezione Civile: è un uomo di 88 anni. Volo Alitalia bloccato alle Mauritius
Julian Assange
LONDRA

Caso Assange, al via le udienze per l'estradizione negli Usa

Il fondatore di Wikileaks è inseguito da Washington fin dal 2010
Papa Francesco
QUARESIMA

"Chi crede alle menzogne del diavolo vive l'inferno sulla terra"

Il messaggio del Papa prepara i fedeli alla Pasqua sul tema: "Vi supplichiamo in nome di Cristo: lasciatevi riconciliare con...
Cieli carichi di sabbia alle Canarie
FENOMENO ECCEZIONALE

Tempesta di sabbia sulle Canarie

I venti del Sahara avvolgono l'arcipelago spagnolo: voli fermi, scuole chiuse e turisti bloccati