VENERDÌ 01 SETTEMBRE 2017, 11:57, IN TERRIS

Giornata del creato, i vescovi Usa: "Necessari rivoluzione energetica e atti di misericordia verso la Terra"

In una lettera i vescovi hanno invitato tutti, a prescindere dal credo di appartenenza, di compiere atti di tenerezza e misericordia verso il nostro pianeta

AUTORE OSPITE
Giornata del creato, i vescovi Usa:
Giornata del creato, i vescovi Usa: "Necessari rivoluzione energetica e atti di misericordia verso la Terra"
Una rivoluzione energetica, riducendo il consumo di energia e l'emissione di inquinanti, e "investire in infrastrutture e tecnologie che garantiscano la sostenibilità per l'ambiente". E' ciò che i vescovi statunitensi chiedono nella giornata dedicata alla preghiera per la cura del creato, nella lettera scritta dal vescovo Frank J. Dwane, presidente della Commissione per la giustizia e lo sviluppo umano, e dal vescovo Oscar Cantù, presidente della commissione sulla giustizia internazionale e la pace.

Tutti invitati a compiere "atti di misericordia" verso la Terra


Nella lettera, riportata dal sito online del Servizio di Informazione religiosa, i vescovi hanno spiegato che "il primo settembre la Chiesa inizia la stagione della creazione fino al 4 ottobre, festa di San Francesco", un periodo in cui tutti, a prescindere dal credo di appartenenza, sono invitati a compiere "atti concreti di misericordia e tenerezza verso la Terra".

Un appello ai leader politici


In particolare, hanno rivolto un appello alla classe dirigente e a quella politica, chiedendo di "provvedere a seguito delle innovazioni energetiche, disposizione che consentano la riqualificazione dei lavoratori". Inoltre, i vescovi Usa, hanno sollecitato i governanti, dopo aver chiesto loro di compiere un esame di coscienza personale ed istituzionale per le tante azioni che contribuiscono al degrado del mondo, ad essere "veri amministratori della casa e del bene comune".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La struttura in cui è rimasto ferito il clochard
AVELLINO

Molotov contro un rifugio di clochard

Senzatetto ucraino ustionato alle gambe
Jost Sustermans, Ritratto di Galileo, 1636, olio su tela, Firenze, Galleria degli Uffizi (particolare)
PADOVA

Galileo: in mostra il genio che ha ridisegnato l'universo

Dal 18 novembre 2017 al 18 marzo 2018 a Palazzo Monte di Pietà
MORTE RIINA

La Cei: "Nessun funerale pubblico per il boss"

Lo ha confermato il portavoce, don Maffeis: "Ricordo la scomunica del Papa ai mafiosi"
Carles Puigdemont
CATALOGNA

Puigdemont, sull'estradizione si decide il 4 dicembre

Il giudice rinvia al mese prossimo la decisione sul mandato d'arresto europeo. L'ex presidente resta in Belgio
DIFESA DELLA VITA NASCENTE

Aborto: una campagna per informare le donne

La rilancia l'Associazione ProVita proprio mentre a Roma spuntano manifesti sul tema
Giampiero Ventura
DISFATTA AZZURRA

Parla Ventura: "Le sconfitte non hanno una sola verità"

L'ex ct saluta i tifosi in una dichiarazione all'Ansa: "Grande dispiacere, mi sento incompiuto"