MERCOLEDÌ 28 NOVEMBRE 2018, 19:04, IN TERRIS

VATICANO

Fuori programma all'udienza: bimbo sale sul palco

Il Papa: "Lasciatelo giocare. E' libero, indisciplinatamente libero"

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
D

opo essere sfuggito all'amorevole sorveglianza della madre e aver eluso la sorveglianza, un bimbo di dieci anni ha salito rapidamente le scale di marmo bianco in Aula Paolo VI, ha raggiunto il centro del palco e, dopo essersi dato una rapida occhiata intorno probabilemnte ha deciso che il suo compagno di giochi sarebbe stata una guardia svizzera, prendendole la mano e cercando di sfilarle il guanto bianco


Il simpatico fuori programma

Un simpatico imprevisto che si è verificato nel corso dell'udienza generale durante i saluti nelle varie lingue. La scena ha suscitato l'ilarità dei presenti e anche quella di Papa Francesco e di monsignor Georg Gaenswein, prefetto della Casa Pontificia che era seduto al fianco del Pontefice. Immediatamente è arrivata la mamma che, senza troppo successo, ha cercato di afferrare il piccolo che ha continuato a scorazzare indisturbato per il grande palco. "Lasciatelo giocare. E' argentino, è libero, è indisciplinatamente libero", ha detto Francesco, chiedendo che il piccolo fosse lasciato libero di giocare.  La donna, una cittadina argentina, dopo essersi avvicinata al Papa per salutarlo, gli ha spiegato che il bimbo è autistico e non può parlare. Al termine dell'udienza, il Pontefice ha chiesto a tutti di pregare perché il bambino possa riacquistare la parola. 


La preghiera del Papa

Utilizzando la sua lingua madre, lo spagnolo, il Pontefice ha commentato l'episodio e ha esortato i fedeli a riflettere. "Questo bambino non può parlare, ma sa comunicare benissimo, sa esprimersi. E c'è di più: è libero! E' indisciplinatamente libero! - ha affermato - Tutti possiamo chiederci: sono altrettanto libero davanti a Dio? Davanti a Dio, tutti dovremmo avere la libertà di un bambino davanti a suo padre". 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Un sottopassaggio allagato
MALTEMPO

Tromba d'aria si abbatte sul Metapontino: danni e disagi

A Matera strade come torrenti in piena, scuole chiuse
Manifesto per Stefano Cucchi a Piazzale Clodio
IL PROCESSO

Caso Cucchi, il giudice si astiene dal processo

Il magistrato è un ex carabiniere ora in congedo, udienza rinviata al 16 dicembre. Nel filone sul depistaggio sono...
CRIMINALITÀ

Il rebus del delitto Diabolik

Resta un mistero l’omicidio di Fabrizio Piscitelli, fondatore degli Irriducibili, gruppo ultras della Lazio
Un fotogramma del video in cui è ripreso il cervotopo in Vietnam - Foto © The Guardian
NATURA

Ritrovato in Vietnam il cervotopo, che si riteneva estinto da 30 anni

La riscoperta dell'animale in un video che ha sorpreso gli scienziati
La nave
INCUBO IN MARE

Golfo del Messico, pirati attaccano mercantile: due italiani feriti

L'equipaggio è stato derubato di tutto. Le autorità messicane sono sulle loro tracce
Una mensa per poveri
PERUGIA

Povertà in crescita, la Chiesa in aiuto alle famiglie

Presentato il primo Rapporto sulle povertà redatto dalle otto Caritas diocesane dell’Umbria
Carabinieri
CASTELLAMMARE DI STABIA | NAPOLI

Colpo al clan Cesarano: 20 ordinanze di custodia cautelare

Per associazione per delinquere di stampo camorristico, estorsione e traffico di sostanze stupefacenti
Autostrada

La pecora affidata al lupo

Il pubblico ministero Walter Cotugno che si occupa delle irregolarità avvenute nel corso delle ispezioni...
Angela Merkel e Giuseppe Conte in conferenza stampa
IL BILATERALE

Conte a Merkel: "Gestione europea sui migranti"

Incontro a Roma fra premier e cancelliera: sul tavolo, anche la vicenda ArcelorMittal
Militari italiani in Iraq
IRAQ

L'Isis rivendica l'attentato ai militari italiani

In procura a Roma vertice tra magistrati e carabinieri del Ros: si procede per attentato con finalità di terrorismo
La foreign fighter italiana condannata
TERRORISMO

Condannata una foreign fighter italiana

Oggi la Turchia ha iniziato le espulsioni dei miliziani jihaadisti rinchiusi nelle sue prigioni: sono 1.200
Padre Hovsep Petoyan, ucciso in Siria dai miliziani dell'is - Foto © Public Radio of Armenia
SIRIA

Sacerdote cattolico armeno ucciso dai miliziani isis

Morto anche il padre della vittima. La paura di un ritorno del califfato