MARTEDÌ 16 GIUGNO 2015, 11:30, IN TERRIS

FOCOLARI: MORTO DON PASQUALE FORESI, COFONDATORE DEL MOVIMENTO

Insieme a Chiara Lubich ha fondato la casa editrice Città Nuova e ha contribuito alla realizzazione di Loppiano

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
FOCOLARI: MORTO DON PASQUALE FORESI, COFONDATORE DEL MOVIMENTO
FOCOLARI: MORTO DON PASQUALE FORESI, COFONDATORE DEL MOVIMENTO
È morto nella notte di domenica 14 giugno Pasquale Foresi, cofondatore del Movimento dei Focolari e primo focolarino sacerdote. Ad annunciarlo è Maria Voce, presidente dei Focolari, con queste parole: “Ci uniamo a Chiara nel donare a Maria questo suo figlio prediletto, superando così il dolore del distacco”. Nato a Livorno il 5 luglio 1929, di famiglia cristiana (il padre, Palmiro Foresi, fu eletto nel 1946 all’Assemblea costituente per la democrazia cristiana e rimase deputato nella I e II Legislatura), incontra Chiara Lubich a Trento nel dicembre 1949. Da allora e fino alla fine le sarà accanto e condividerà con lei la responsabilità del Movimento dei Focolari.

Ha contribuito, in particolare, a far approvare gli statuti del movimento, a far nascere gli studi teologici scaturiti dalla spiritualità dell’unità, ad avviare la casa editrice Città Nuova (modello per le 38 riviste e le 25 altre case editrici oggi esistenti nel mondo), ad edificare il primo Centro Mariapoli a Rocca di Papa (seguito da centinaia di simili centri) e a realizzare la cittadella di Loppiano (modello delle altre 32 che sorgono nei cinque continenti). E tanto altro ancora. Più in generale, nello sviluppo del movimento, Foresi ha dato un apporto fondamentale nell’incarnazione, nella concretizzazione delle intuizioni che nascevano dal carisma dell’unità conferito a Chiara.

“Nel caso dei fondatori di grandi movimenti spirituali - spiega Maria Voce - si costata che spesso, Dio colloca accanto ai depositari originari del carisma, persone che compiono una funzione importantissima in ordine alla sua configurazione storica”. Foresi è intervenuto innumerevoli volte con la parola e con lo scritto a presentare la teologia del carisma di Chiara nella sua dimensione sociale e spirituale. E se Igino Giordani - politico e noto scrittore cattolico - “dà il via, oltre all’apertura del Movimento all’umanità a 360 gradi, l’incontro con don Foresi - prosegue sempre Maria Voce - fece sì che quelle illuminazioni trovassero le adeguate strutture e gli idonei strumenti di mediazione e incarnazione”. È perciò considerato da Chiara stessa uno dei confondatori del movimento, insieme allo stesso Giordani e al vescovo tedesco Klaus Hemmerle, entrambi deceduti negli anni scorsi.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS

Le 5 criticità della Manovra

Non si può nascondere che la maggioranza sia un po’ in affanno e che la corsa verso la redazione e...
Le ambulanze della
TESTIMONIANZA

Nadia Toffa, la morte non ha l'ultima parola

Fondazioni, premi, ambulanze: quando l'impegno sociale diventa memoria condivisa
SOLIDARIETÀ

Roma-Robe, il ponte della misericordia

Presepe solidale della Comunità Missionaria di Villaregia in aiuto dell'Etiopia
EXPORT

Record storico: spumante supera champagne

Mai tante bollicine italiane esportate nel mondo (+ 9%). Ora la battaglia è sulle etichette Ue
Una foto del luogo dell'incidente in provincia di Venezia - Foto © Vigili del Fuoco / Ansa
ALLARME SOCIALE

Sempre più giovani vittime del sabato sera

Asaps: "In due mesi, morti in cinquanta". E c'è chi parla di strage
Igor Mitoraj, Cristo risorto, Basilica di Santa Maria degli Angeli, Roma

In Cristo, nasciamo uomini nuovi

"Sei tu colui che deve venire o dobbiamo aspettare un altro?" chiedono a Gesù i discepoli di Giovanni...
Imprese
IMPRESE

Il Lazio è la prima regione per crescita delle esportazioni

Il settore farmaceutico traina l'exoport nel terzo trimestre del 2019. Gli investimenti nella formazione e la sfida della...
Una sardina ai piedi della Basilica romana
LA MANIFESTAZIONE

Le Sardine conquistano Roma

Trentacinquemila persone, San Giovanni è invasa: "Abbiamo raggiunto l'obiettivo"
BRESCIA

Due ciclisti travolti e uccisi da un'auto

Nel milanese lo scontro tra una Opel e un autobus ha provocato tre feriti
I famosi
BARI

Traffico di falsi di Nino Caffè: 43 a giudizio

Sequestrate 21 opere attribuite falsamente al maestro e poi vendute come originali in internet
Papa Francesco
UDIENZA

Il Papa alle ausiliari diocesane: "In voi il dono della dedizione"

Il Santo Padre riceve le collaboratrici apostoliche di Padova e Treviso
La I° edizione del Premio
APPUNTAMENTI IN CALENDARIO

Premi e rassegne del Natale solidale

Dal progetto etico "Con il sole sul viso" ai Comuni che per le feste natalizie puntano sul volontariato: l'impegno...