MARTEDÌ 04 GIUGNO 2019, 09:54, IN TERRIS

DIALOGO INTERRELIGIOSO

Fine del Ramadan dedicata a Papa Francesco

La scelta è di alcune organizzazioni islamiche in Italia per la festa del Eid che si celebra oggi

FC
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Musulmani in preghiera
Musulmani in preghiera
G

li islamici di tutto il mondo festeggiano oggi la festa di Eid, che segna la fine del Ramadan. Alcune organizzazioni musulmane in Italia - riporta Il Messaggero - hanno deciso di dedicare questa importante celebrazione a Papa Francesco, per ringraziarlo per il coraggio e la concretezza nel portare avanti il dialogo e la conoscenza contro ogni forma di discriminazione religiosa. Ad esprimere i più sinceri auguri a tutti i musulmani d'Italia per la festa di Eid che si celebra oggi, 4 giugno, fino alla sera di domani, sono la comunità del mondo arabo in Italia (Co-mai), la Confederazione Internazionale laica interreligiosa (Cili-Italia), l'associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi) e il Movimento internazionale Uniti per Unire e le associazioni e Comunità aderenti.


Festa all'insegna della solidarietà

Il Fondatore di Co-mai e Amsi, Foad Aodi dichiara che, "a nome dei nostri movimenti, va ringraziato Papa Francesco per l’enorme coraggio e impegno dimostrati a favore dei deboli, dei migranti, del dialogo interculturale e interreligioso e del diritto alla salute, incurante degli effetti che le sue dichiarazioni, cariche di forte umanità e solidarietà, avrebbero potuto suscitare in una certa opinione pubblica". Come riporta Agenzia Stampa Italia, Aodi aggiunge inoltre: "In occasione di questa importante ricorrenza, i nostri rappresentanti Co-mai e di Cili-Italia hanno organizzato e preparato più di 250 cene collettive sparse in tutte le regioni italiane, dove, insieme ai tanti amici di religione cristiana ed ebraica, con le autorità pubbliche quali sindaci e assessori, hanno promosso  dibattiti incentrati sul dialogo e la conoscenza contro ogni forma di discriminazione religioso che registra un aumento del 30% negli ultimi 3 anni". Aodi sottolinea poi che in questa occasione "si ricordano tutte le vittime causate dal disastro della primavera araba che ha registrato in 9 anni più di un milione di decessi di cui il 40% rappresentato da donne, bambini e 3.000 dottori, mentre la conta dei feriti ha raggiunto la cifra di 1.762.463 individui".

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Dettaglio dei graffi sulla Luna di Saturno, Encelado
SPAZIO

Chi ha graffiato la superficie di Encelado?

Ecco cosa sta succendento sulla luna di Saturno
Carlo Ancelotti
CALCIO

Ancelotti, due notti di Champions come regalo d'addio

L'esonero arriva dopo il 4-0 al Genk che vale gli ottavi, quando tutti pensavano forse all'inizio del rilancio...
L'arcivescovo Pennisi con l'Igumeno del monastero di San Pietro, Mosca
IL DIALOGO COME MISSIONE

Monreale-Mosca, l'ecumenismo della cultura

In Russia gli arcivescovi Pennisi e Pezzi attuano la "geopolitica della misericordia" di papa Francesco per...
IL PUNTO

Cosa bolle in Parlamento

Tra fondo salva-Stati e legge elettorale, continua il dialogo nella maggioranza
BRESCIA

Bimbo investito a Coccaglio: fermato il pirata della strada

Alla guida della vettura che ha travolto il piccolo e la sua mamma una ragazza di 22 anni
PERIFERIE DELLA CAPITALE

Patto per il rilancio di Roma, accordo in Prefettura

Più luci, vigili di quartiere ed eventi: al via il progetto pilota per la riqualificazione dei municipi V e VI
Soldi

L’indecenza

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, rivolgendosi ad alcuni studenti, ha affermato netto è chiaro...
Il luogo dell'incidente
BRESCIA

Investe passeggino e fugge: bimbo di 2 anni in coma

Il piccolo, che si trovava nel passeggino, è statao sbalzato a cinque metri di distanza
I due panda gemelli dello zoo di Berlino
ANIMALI

Ecco come si chiamano i panda gemelli dello zoo di Berlino

E' questo il caso in cui si potrebbe dire che il "sogno" è diventato realtà
SVOLTA ECOLOGICA

800 mila nuovi posti di lavoro green

"Entro 6 anni la tutela ambientale sarà la locomotiva dell'economia" L'indagine della Fondazione per lo...
L'eruzione sulla White Island in Nuova Zelanda
NUOVA ZELANDA

Eruzione sulla White Island, aperta un'inchiesta sulla morte dei turisti

La strage di turisti si è verificata a causa dell'eruzione del vulcano Whaakari
Confsal in piazza a Montecitorio
ROMA

Le crisi industriali scendono in piazza

Dall'ex Ilva ad Alitalia, tutti i dossier sul tavolo del governo al centro dello sciopero indetto dai sindacati