GIOVEDÌ 23 APRILE 2015, 16:30, IN TERRIS

EMERGENZA PROFUGHI, MARTEDÌ L’INCONTRO DEL SANTO PADRE CON BAN KI-MOON

Il capo dell’Onu era già atteso a Roma per affrontare, assieme al Papa, le “comuni preoccupazioni” sull’ambiente

STEFANO CICCHINI
EMERGENZA PROFUGHI, MARTEDÌ L’INCONTRO DEL SANTO PADRE CON BAN KI-MOON
EMERGENZA PROFUGHI, MARTEDÌ L’INCONTRO DEL SANTO PADRE CON BAN KI-MOON
“Parlerò con sua santità il Papa di come lui, gli altri leader europei e le Nazioni Unite possano lavorare insieme per affrontare questo problema umanitario e di diritti umani molto grave”. Lo ha dichiarato il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, annunciando che martedì prossimo incontrerà il Pontefice. Al centro del colloquio i metodi di cooperazione per dare una risposta congiunta all’emergenza migranti nel Mediterraneo. Il capo dell’Onu era già atteso a Roma per partecipare, insieme a Santo Padre, ad un workshop sul clima in Vaticano per affrontare le “comuni preoccupazioni”, tra cui l’enciclica sull’ambiente che dovrebbe essere diffusa nei prossimi mesi. Lunedì Ban Ki-moon vedrà il premier Matteo Renzi.

Ban ha chiamato l’altro ieri il premier per manifestare “l’apprezzamento per gli sforzi compiuti dall’Italia nell’affrontare la crisi degli immigrati nel Mar Mediterraneo”. Oggi si terrà il Consiglio straordinario europeo sull’immigrazione che affronterà la questione dopo la tragedia avvenuta sabato pomeriggio al largo del Mediterraneo. Sul tavolo la proposta di distruggere i barconi dei trafficanti prima della partenza, il raddoppio delle risorse per le operazioni Triton e Poseidon, aiuti ai Paesi africani per controllare le frontiere e a quelli europei per espellere i clandestini. Il ministro degli Esteri italiano Paolo Gentiloni, ha dichiarato che l’entità dell’emergenza è tale che non può farvi fronte un solo Paese. “Bisognerà passare dalle decisioni dei singoli Paesi a una decisione europea”, ha spiegato.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini