LUNEDÌ 11 MAGGIO 2015, 13:14, IN TERRIS

CONSIGLIO EPISCOPALE LATINOAMERICANO, AL VIA L’ASSEMBLEA ORDINARIA

Il Celam si riunirà a Santo Domingo dal 12 al 25 maggio prossimi

MILENA CASTIGLI
CONSIGLIO EPISCOPALE LATINOAMERICANO, AL VIA L’ASSEMBLEA ORDINARIA
CONSIGLIO EPISCOPALE LATINOAMERICANO, AL VIA L’ASSEMBLEA ORDINARIA
Il Consiglio episcopale latinoamericano (Celam) celebrerà la sua 35esima Assemblea ordinaria dal 12 al 15 maggio a Santo Domingo, capitale della Repubblica Dominicana. Sono ventidue le Conferenze episcopali del Sudamerica e dei Caraibi che fanno parte del Consiglio convocato per l’Assemblea ordinaria dal Celam. L'incontro servirà a tracciare un bilancio dell’ultimo quadriennio e a delineare, “alla luce del Vangelo e del magistero del Papa”, le priorità pastorali per il continente dal 2015 al 2019, oltre che a eleggere la nuova Presidenza per il prossimo quadriennio. I delegati di ciascun Paese presenteranno una relazione sulla propria realtà sociale ed ecclesiale. All’assemblea parteciperà anche il Card. Marc Ouellet, Prefetto della Congregazione dei Vescovi e Presidente della Pontificia Commissione per l’America Latina.

Il “Consejo Episcopal Latinoamericano” è un organismo della chiesa cattolica che raggruppa i vescovi dell’America latina e dei Caraibi. Il Celam nacque nel 1955, quando a Rio de Janeiro, dal 25 luglio al 4 agosto, si riunirono per la prima volta i vescovi latinoamericani che gettarono le basi per la sua costituzione, poi approvata di papa Pio XII. L’assemblea ordinaria, composta dai presidenti delle conferenze episcopali della regione, si riunisce ogni 4 anni per definire gli orientamenti pastorali ed eleggere i vari dirigenti del Celam. Periodicamente, si riunisce inoltre l’assemblea plenaria di tutti i vescovi. Al suo interno, il CELAM si compone di sette dipartimenti: comunione ecclesiale e dialogo, missione e spiritualità, vocazioni e ministeri, famiglia e vita, cultura e educazione, giustizia e solidarietà, comunicazioni sociali. L’attuale presidente è l'arcivescovo Carlos Aguiar Retes, arcivescovo di Tlalnepantla.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'esultanza del Milan al termine del match contro il Bologna
CALCIO | SERIE A

Frenano Roma e Napoli, sorride il Milan

Giallorossi e partenopei fermati sullo 0-0 da Chievo e Fiorentina. Primo successo per Gattuso, ok Udinese e Sassuolo
Monsignor Antonio Riboldi
NAPOLI

Addio a monsignor Riboldi, protagonista della lotta alla camorra

Il vescovo emerito di Acerra (Napoli) si è spento all'età di 94 anni
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella
MATTARELLA

"Il rispetto dei diritti umani è il pilastro di una società giusta"

Il messaggio del presidente della Repubblica in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani
Il Duomo di Milano
CONCERTO DI NATALE

Arie sacre in Duomo di Milano

In scaletta le più belle "Ave Maria" del reportorio classico
Proteste anti-americane a Beirut
GERUSALEMME CAPITALE

Scontri davanti ambasciata Usa a Beirut

Proteste anche in Svezia e in Indonesia
Spelacchio
NATALE A ROMA

"Spelacchio", l'albero più sbeffeggiato sui social

L'abete di Piazza Venezia è considerato uno dei peggiori che Roma Capitale abbia mai avuto