MERCOLEDÌ 13 FEBBRAIO 2019, 16:05, IN TERRIS


VATICANO

Cattolici ed ortodossi russi uniti sulla difesa della vita

Il Card. Koch e mons. Paglia hanno partecipato ad una conferenza a Mosca a tre anni dall'incontro dell'Avana

NICO SPUNTONI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Card. Kurt Koch
Card. Kurt Koch

Mosca si è tenuta la Conferenza internazionale “La morte e il morire in una società tecnologica: tra biomedicina e spiritualità” per il terzo anniversario dell’incontro tra Papa Francesco e il Patriarca Kirill nella sala d'attesa dell'aeroporto L’Avana. 


L'incontro

Il fine vita è stato il tema centrale dell'incontro che ha visto la partecipazione del Cardinale Kurt Koch, presidente del Pontificio consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani e di monsignor Vincenzo Paglia, presidente della Pontificia accademia per la vita. Quello del fine vita è "sempre stata una sfida, dato che l’uomo è l’unica creatura consapevole della propria condizione mortale", ha detto il Cardinale Kurt Koch. "Questa sfida si presenta oggi in una nuova forma grazie ai progressi nella conoscenza e nella tecnologia medica". Il porporato ha continuato: "Nelle società moderne, la morte di solito si verifica in ospedale, ed è spesso il risultato di una decisione medica, sia che si tratti della cessazione di un trattamento, sia del non inizio dello stesso". 


Convergenza

Il presidente del Pontificio consiglio per la promozione dell'unità dei cristiani ha sottolineato come il pensiero della Chiesa cattolica sull'argomento sia in sintonia con quello del Patriarcato Ortodosso Russo espresso nei Fondamenti di dottrina sociale adottati nel 2000 dopo l'approvazione del Sinodo. Nella relazione "A servizio della dignità dell’uomo, chiamato alla vita", monsignor Vincenzo Paglia ha citato la lettera "Humana communitas" redatta da Papa Francesco. "Una globalizzazione senza l’ispirazione cristiana - ha affermato il presule - è povera di amore e in preda ai conflitti; e il compito del mondo cristiano consiste nel rimettere al centro le relazioni tra le persone". Parlando delle cure palliative, il presidente della Pontificia accademia per la vita "ricollocano la persona sofferente, anche quella che si appresta al passaggio della morte, dentro le sue relazioni fondamentali, familiari e sociali".

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Pini domestici
EMERGENZA ECOLOGICA

Piano del Campidoglio per le periferie green

In Italia 31 metri quadri di verde a cittadino. Piantare alberi è tra gli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo...
Sampdoria-Roma 0-0. Nicolò Zaniolo contrastato da Bertolacci - Foto © Twitter
SERIE A

Ranieri, buona la prima: la Roma sbatte sulla Samp

Pareggio a reti bianche a Marassi. Il Genoa crolla col Parma, l'Inter soffre ma stende il Sassuolo
Carabinieri
LA TRAGEDIA

Firenze, 19enne muore in discoteca: sospetta overdose

I soccorsi allertati alle 4.15 del mattino: la ragazza avrebbe assunto un mix di alcol e droghe
Boris Johnson

La buona battaglia per fare grande l’Europa

Nuova difficoltà di Boris Johnson in Parlamento, dopo che aveva già trovato l’accordo con le...

La negazione dei peccati, un inganno a sé stessi

Due uomini salirono al tempio a pregare. Questi due erano, ufficialmente, il migliore (il fariseo), e il peggiore (il...
Da sinistra, i tre leader del centrodestra, Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini, sul palco in piazza San Giovanni - Foto © Ansa
LA MANIFESTAZIONE

La voce del centro-destra in piazza: "Mandiamoli a casa"

I leader Berlusconi, Salvini e Meloni studiano un'alleanza contro il Governo
Bottiglia rotta
TORINO

Tenta di sgozzare la fidanzata, 9 anni fa uccise la compagna

Il tunisino era stato ammesso due anni fa al lavoro esterno dal carcere delle Vallette
Papa Benedetto XVI passeggia in un bosco - Foto © Vatican Media
RADICI TEOLOGICHE

Padre Lombardi: "Ratzinger papa verde"

Il presidente della Fondazione Benedetto XVI ricorda che il Pontefice teologo "parlava spesso di questioni ambientali"
Natura viva
LEGAMBIENTE

Sei milioni di alberi in tre anni

Presentato il Progetto Ossigeno promosso dalla Regione Lazio
REGNO UNITO

Brexit, colpo di scena: il Parlamento boccia l'accordo Johnson-Ue

Johnson non vuole fermarsi, ma l'opposizione frena: "Ne prenda atto"
Il passaporto per conoscere il quartiere milanese di Brera
IDENTITÀ ARTISTICHE

Brera nel Dna di Milano

La prestigiosa Pinacoteca lombarda inaugura il “passaporto” della pittura. Le radici di un primato
Il presunto killer, Stefano Barotto
PINASCA | TORINO

Finisce la fuga di Barotto: arrestato a pochi passi da casa

L'anziano è il presunto assassino del vicino di casa, Assuntino Mirai, freddato a fucilate