GIOVEDÌ 23 LUGLIO 2015, 17:37, IN TERRIS

CARD. FILONI: "IL PONTEFICE E' PREOCCUPATO PER L'EROICA CHIESA IRACHENA"

Il prefetto della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli parla ai microfoni di Radio Vaticana in occasione dell'uscita del suo libro sui cristiani dell'Iraq

AUTORE OSPITE
CARD. FILONI:
CARD. FILONI: "IL PONTEFICE E' PREOCCUPATO PER L'EROICA CHIESA IRACHENA"
E' il cardinal Ferdinando Filoni ad annunciare a Radio Vaticana la preoccupazione del Santo Padre per i cristiani iracheni. Il prefetto della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli, di cui uscirà a breve il libro "La Chiesa in Iraq", ha ricordato le parole di Benedetto XVI e Papa Francesco che hanno definito i cristiani di queste terre "eroici" grazie alla testimonianza che ancora oggi stanno dando di fronte alla persecuzione dei jihadisti dell'Isis.

Il card. Filoni, per cinque anni nunzio apostolico in Iraq, ha riferito che quella del Papa è una preoccupazione "vivissima". "Innanzitutto perché i cristiani in questo momento insieme alle altre piccole minoranze sono veramente i poveri di questa situazione in quanto hanno dovuto abbandonare tutto, non solo le proprie case ma anche i propri averi, rimanendo con quel poco che avevano addosso".

Secondo il porporato, "il Papa ha avuto un ruolo importante, e tutti glielo riconoscono, per aver focalizzato l'attenzione internazionale sulla situazione di guerra e comunque dei nostri cristiani, che sono stati cacciati. Qui vediamo che tutte le popolazioni, anche quelle musulmane e le altre minoranze, portano le conseguenze della distruzione, della morte, delle famiglie divise". Filoni ha concluso il suo intervento sottolineando come questa crisi politica "pesi sugli innocenti e su coloro che sono i più fragili".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"
Dia
CAMORRA

Arrestate quattro donne nel napoletano

L'indizio nei loro confronti è di delitto di ricettazione aggravata
Donna abusata

Stupri: chi non condanna è complice

Un nuovo efferato stupro ai danni di una donna italiana. Legata con filo telefonico, è stata violentata ad Asti...
Rex Tillerson
CRISI COREANA

Tillerson apre a Pyongyang

Il segretario di Stato: "Disponibili a colloqui ma serve un periodo di tranquillità"
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
Ryanair
LA MOBILITAZIONE

Ryanair, altolà ai dipendenti: "Sanzioni se scioperate"

Lettera del capo del personale ai piloti italiani: "Attenetevi ai turni previsti"