LUNEDÌ 10 AGOSTO 2015, 12:41, IN TERRIS

BERGOGLIO AI GIOVANI: “NO A UNA VITA MEDIOCRE E SENZA ASPIRAZIONI”

Messaggio del Papa a 6mila ragazzi radunati ad Avila, in Spagna, e provenienti da Europa, Stati Uniti, Brasile, Argentina e Australia

STEFANO CICCHINI
BERGOGLIO AI GIOVANI: “NO A UNA VITA MEDIOCRE E SENZA ASPIRAZIONI”
BERGOGLIO AI GIOVANI: “NO A UNA VITA MEDIOCRE E SENZA ASPIRAZIONI”
“Non conformarsi a una vita mediocre e senza aspirazioni”, ma a impegnarsi “a crescere in una profonda vita di amicizia con Cristo”. E’ questo l’invito indirizzato ieri da Papa Francesco ad oltre 6mila giovani radunati ad Avila, in Spagna, e provenienti da Europa, Stati Uniti, Brasile, Argentina e Australia. Il messaggio è stato letto da monsignor José María Gil Tamayo, presidente della Conferenza Episcopale Spagnola, a firma del cardinale segretario di Stato Pietro Parolin. I ragazzi erano insieme per la Messa – presieduta dal cardinale Ricardo Blazquez Perez, arcivescovo di Valladolid – che ha chiuso l’Incontro europeo dei giovani nel quinto centenario della nascita di Santa Teresa d’Avila. La celebrazione è avvenuta alla presenza di una trentina di vescovi e di 52 sacerdoti.

Il Pontefice ha sottolineato l’importanza di “prendere coscienza ogni giorno di più del dono immenso ricevuto nel Battesimo e nella Cresima, che spinge l’uomo “a portare l’amore di Cristo ai nostri fratelli”. Inoltre ha aggiunto che la nota espressione di Santa Teresa “in tempi duri, amici forti di Dio” ha “una risonanza speciale quando si rivolge ai giovani e al loro anelito di verità, bontà e bellezza”. Il vescovo di Roma ha poi esortato i giovani a “crescere, approfondire e dare testimonianza della loro fede e del loro amore verso la Chiesa” e “per i fratelli”, seguendo “l’esempio e l’insegnamento di Santa Teresa di Gesù”. Al termine della lettera il successore di Pietro ha impartito la benedizione apostolica chiedendo, come consuetudine, di pregare per lui.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
VITERBO

Anziani coniugi trovati morti in casa

La coppia era stata avvolta nel cellophane. Ricercato il figlio che viveva con loro
COPPA ITALIA

Fiorentina e Milan, tris per i quarti

Stese Samp e Verona (3-2 e 3-0): derby al prossimo turno per Gattuso. Forte contestazione a Donnarumma
Giuseppe Sala
EXPO 2015

Sala accusato di concorso in abuso d'ufficio

Al sindaco di Milano è stato contestato il reato in relazione al capitolo "verde" dell'appalto per la...
Silvio Berlusconi
RISCHIO STRAPPO

Berlusconi: "Salvini? Fa i capricci"

Il leader del Carroccio duro dopo il 'no' di Forza Italia alle legge sui reati gravissimi: "Stop agli...
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"