VENERDÌ 12 GIUGNO 2015, 15:26, IN TERRIS

BERGOGLIO AI CAPPELLANI DELL'AVIAZIONE CIVILE: "NEGLI AEROPORTI CI SIA SPAZIO PER AMORE E DIALOGO"

Il Santo Padre ha chiesto ai sacerdoti di essere di conforto e incoraggiamento a quanti lo necessitano

EDITH DRISCOLL
BERGOGLIO AI CAPPELLANI DELL'AVIAZIONE CIVILE:
BERGOGLIO AI CAPPELLANI DELL'AVIAZIONE CIVILE: "NEGLI AEROPORTI CI SIA SPAZIO PER AMORE E DIALOGO"
Mentre continua l'impasse tra il governo italiano e i governatori delle regioni che non vogliono accogliere più stranieri, Papa Francesco ha parlato di migranti e della situazione in cui queste persone si trovano al termine del seminario mondiale dei cappellani cattolici dell'Aviazione civile, organizzato dal Pontificio Consiglio per la Pastorale dei Migranti e gli Itineranti.

"L'aeroporto è luogo di incontro di tante persone che viaggiano, per lavoro, per turismo, per altre necessità. A volte possono verificarsi situazioni tragiche, a causa, per esempio, di incidenti, o dirottamenti, con conseguenze serie per l'incolumità e lo stato psicologico delle persone. -  ha proseguito Francesco - Anche in queste circostanze il cappellano è chiamato e ricercato da quanti hanno bisogno di conforto e di incoraggiamento".

Il Pontefice ha sottolineato come ai nostri giorni annunciare il Vangelo significa anche sollevare le persone dai pesi che hanno sui loro cuori e sulla vita e inoltre proporre le parole di Gesù come alternativa "alle promesse del mondo che non danno la vera felicità. - ed ha aggiunto - La missione in aeroporto richiede anche di lavorare affinché le persone abbiano il desiderio di ascoltare la Parola di Dio e confidare nella divina misericordia, che è un riparo sicuro per chi è debole e non ha la presunzione di salvarsi da solo".

"Cari fratelli Cari fratelli e sorelle, vi incoraggio a operare affinché in questi particolari luoghi di ‘frontiera’ che sono gli aeroporti, ci sia spazio per trovare e praticare amore e dialogo, che alimentano la fraternità tra le persone e preservano un clima sociale pacifico. - ha concluso Bergoglio -  E prego insieme con voi il Signore perché il vostro apostolato, che partecipa alla missione universale della Chiesa, sia efficace proclamazione della Buona Notizia".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Marco Impagliazzo (ph Ata)
COMUNITÀ DI S. EGIDIO

Un'agenzia pubblica per l'emergenza abitativa

Proposta in occasione della presentazione della guida "Dove mangiare, dormire, lavarsi"
Le urne del sorteggio di Champions League
CHAMPIONS LEAGUE

Agli ottavi sarà Juve-Tottenham e Shakhtar-Roma

Real Madrid vs Paris Saint Germain e Chelsea vs Barcellona i big match
Incidente stradale a Lecce
OMICIDIO STRADALE

Ubriaco al volante travolge uno scooter: un morto

Il conducente della Bmw 320 è un 35enne di nazionalità bulgara
Auto travolge passanti ai Mercatini di Natale di Sondrio
AUTO CONTRO MERCATINO DI NATALE

Sondrio, il conducente è accusato di strage

Il 27enne ha agito sotto l'effetto di alcol e cannabinoidi
La Cattedrale di Londra imbiancata dalla neve
MALTEMPO

Freddo e neve gelano il Nord Europa

Fiocca anche a Milano e Torino. Disagi su tutto l'arco alpino
Matteo Renzi
VERSO IL VOTO

Renzi: "Berlusconi? Niente intese con mr Spread"

L'ex premier: "Silvio fa le stesse promesse del 1994 che non ha mai mantenuto"