GIOVEDÌ 16 APRILE 2015, 11:05, IN TERRIS

BARLETTA, SEMINARISTA IN FIN DI VITA DA OGGI PRETE PER SEMPRE

Due giorni fa Salvatore Mellone ha ricevuto anche una telefonata di Papa Francesco

DON MARCO MONDELCI
BARLETTA, SEMINARISTA IN FIN DI VITA DA OGGI PRETE PER SEMPRE
BARLETTA, SEMINARISTA IN FIN DI VITA DA OGGI PRETE PER SEMPRE
Sarà ordinato sacerdote oggi alle ore 16:00 nella sua abitazione, Salvatore Mellone, il seminarista di Barletta di 39 anni, da mesi malato e ormai giunto ad uno stadio terminale. Martedì pomeriggio Salvatore ha ricevuto una telefonata di Papa Francesco, che secondo quanto riportato in una nota della diocesi, avrebbe espresso il desiderio che "la prima benedizione che darai da sacerdote la impartirai a me". "Salvatore, io sono con te" avrebbe poi aggiunto. Così da oggi sarà per sempre Don Salvatore, con la benedizione del Pontefice e il via libera del Vescovo e della Congregazione del Clero che hanno confermato la sua idoneità a compiere questo passo. In queste ore Salvatore si sta preparando per essere ordinato nel letto di casa sua, luogo in cui celebrerà anche la prima messa ripresa in diretta video, alla quale i fedeli potranno partecipare recandosi nella Chiesa parrocchiale del SS. Crocifisso a Barletta dove è stato allestito un maxischermo.

"Mi ha manifestato il suo vivissimo desiderio di poter coronare il suo cammino vocazionale con l’ordinazione presbiterale; anche un solo giorno da presbitero sarebbe per lui la realizzazione del progetto di Dio sulla sua persona. Salvatore, anche nella malattia, ha vissuto intensamente la sua preparazione al sacerdozio, per cui ritengo opportuno, nell’esercizio dei miei diritti e doveri di arcivescovo, di ordinarlo presbitero, per dare gloria alla SS. Trinità e per l’edificazione del nostro presbiterio e del popolo di Dio. Ho consultato previamente la Congregazione del Clero che ha confermato il mio proposito di procedere all’ordinazione presbiterale; anche il Rettore del Seminario Regionale di Molfetta ha dato il suo parere favorevole in merito; e i presbiteri diocesani che ho potuto sentire mi hanno confortato con il loro beneplacito. Salvatore riceverà i ministeri del Lettorato e dell’Accolitato il 14 del c.m. ore 16,00, l’ordine sacro del Diaconato il giorno successivo e il 16 aprile il Presbiterato sempre alle ore 16,00, nel corso di celebrazioni eucaristiche nella propria abitazione. Grati al Signore per questa testimonianza di fede e di amore, vissuta da Salvatore nella sofferenza unita al sacrificio redentore di Gesù Cristo sommo sacerdote, vi invito ad unirvi alla mia preghiera per il neo ordinando, accettando il misterioso disegno di Dio a noi non sempre comprensibile" questa la lettera che l’arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie, monsignor Giovan Battista Pichierri, ha inviato al clero e alla comunità diocesana per rendere nota la sua decisione lo scorso dicembre.

Sarà così un grande giorno per Salvatore, un uomo da sempre impegnato nella vita della parrocchia come catechista, educatore nell’azione cattolica e che a 34 anni aveva deciso di entrare in seminario, dopo aver lavorato a Bolzano come giornalista e dopo aver anche pubblicato un libro di poesie intitolato "Le scaglie intorno". Dopo 3 anni dal suo ingresso in seminario i primi segnali della malattia e da agosto 2014 l'inizio delle cure molto invasive. "Mai ha voluto lasciare il suo impegno di studio e di avvicinamento a Dio", "un esempio per tutti" dicono i suoi amici.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Dia
CAMORRA

Arrestate quattro donne nel napoletano

L'indizio nei loro confronti è di delitto di ricettazione aggravata
Donna abusata

Stupri: chi non condanna è complice

Un nuovo efferato stupro ai danni di una donna italiana. Legata con filo telefonico, è stata violentata ad Asti...
Rex Tillerson
CRISI COREANA

Tillerson apre a Pyongyang

Il segretario di Stato: "Disponibili a colloqui ma serve un periodo di tranquillità"
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
Ryanair
LA MOBILITAZIONE

Ryanair, altolà ai dipendenti: "Sanzioni se scioperate"

Lettera del capo del personale ai piloti italiani: "Attenetevi ai turni previsti"
Akayed Ullah
ATTACCO A NEW YORK

Ullah incriminato per terrorismo

L'uomo navigava spesso su siti jihadisti. Prima di colpire aveva scritto: "Trump hai fallito"