LUNEDÌ 10 GIUGNO 2019, 10:28, IN TERRIS


SUDAMERICA

Argentina: assassinato un diacono permanente

Il corpo dell'uomo è stato avvolto in alcune lenzuola

MANUELA PETRINI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Il diacono Guillermo Luquín
Il diacono Guillermo Luquín
O

rrore a Villa Galicia, in Argentina, dove all'alba di domenica 9 giugno un diacono permanente è stato ucciso. La vittima si chiamava Guillermo Luquin, 52 anni ed era diacono della parrocchia Nostra Signora del Carmen. 


L'omicidio

Secondo quato riportato dal portale Infobae, il corpo dell'uomo è stato trovato dal nipote, che si era recato a casa dello zio preoccupato di non averlo visto partecipare alla funzione religiosa della domenica. Una volta arrivato sul posto, ha scoperto il corpo che presentava una profonda ferita alla gola ed era stato avvolto con delle lenzuola. Sul posto sono arrivate anche le forze dell'ordine che avrebbero escluso l'omicidio come culmine di una rapina finita male. Infatti, all'interno della casa non ci sono segni di colluttazione né mancano oggetti preziosi. 


Il giallo

Ma su come realmente sia stata trovata la scena del crimine ci sono delle contraddizioni. Infatti, la polizia ha escluso che ci fosse stato un tentativo di furto nell'appartamento, mentre alcune fonti della parrocchia della vittima hanno dichiarato a Tn che l'alloggio del diacono era sottosopra. Ora il corpo dell'uomo è stato affidato al medico legale che dovrà eseguire l'esame autoptico. 


Un quartiere in stato di shock

Il quotidiano online clarin.com ha riportato alcune testimonianze dei vicini del diacono. "Che triste giornata, ancora non riesco a crederlo. Tu eri, sei e sarai una parte molto importante della comunità carmelitana, per essere così disponibile, amorevole e dedicato. Mi mancheranno i nostri discorsi e il tuo particolare umorismo, fino a quando non ci rivedremo", ha scritto una sua vicina, Karina Gonzalez, su Facebook, come riportato da www.clarin.com. 

 

 

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
CILENTO

L’autopsia rivela che Simon Gautier è morto per choc emorragico

Il giovane escursionista francese presentava fratture alle gambe e aveva l’arteria femorale recisa, la sua agonia è...

In Francia è pericoloso guidare

E’ il paese transalpino quello con più incidenti mortali sulle strade
Luigi Pirandello e Marta Abba
TEATRO

"Non domandarmi di me, Marta mia": sogno e dolore nello spazio di una lettera

Alla kermesse "I solisti del teatro" lo spettacolo firmato da Katia Ippaso, con la regia Arturo Armone Caruso
IMPRESE

Il 25% dei venditori è itinerante

In Italia un’impresa commerciale su quattro è ambulante. Cresce il numero degli operatori economici stranieri
Immagine di repertorio
VIOLENZA SESSUALE

Ivrea, ragazza minorenne accusa: "Abusata dal branco al centro sociale"

In ospedale non hanno riscontrato lesioni particolari. Aperto fascicolo per violenza sessuale contro ignoti, sentite cinque...
L'arrivo di Ribery a Firenze
CALCIOMERCATO

Ribery, un campione in Viola

Colpo della Fiorentina di Commisso: l'esterno francese approda a Firenze fra l'entusiasmo e, soprattutto, con tante...