DOMENICA 06 SETTEMBRE 2015, 000:42, IN TERRIS

IL MESSAGGIO DEL PONTEFICE AGLI EVANGELIZZATORI: NON PERDETE IL CARISMA

FABRIZIO GENTILE
IL MESSAGGIO DEL PONTEFICE AGLI EVANGELIZZATORI: NON PERDETE IL CARISMA
IL MESSAGGIO DEL PONTEFICE AGLI EVANGELIZZATORI: NON PERDETE IL CARISMA
"Sono contento di essere in mezzo a voi per questa giornata di preghiera e di riflessione nella quale volete celebrare il riconoscimento ufficiale che la Chiesa vi ha offerto con l'approvazione definitiva dei vostri statuti". Così Papa Francesco ha salutato i circa 5.000 membri delle Cellule parrocchiali di evangelizzazione ricevuti in udienza nell'aula Paolo VI in Vaticano ricordando che la Santa Sede, nella domenica della Divina Misericordia, ha riconosciuto ufficialmente i loro statuti.

Nel ricevere in udienza i membri delle Cellule parrocchiali fondate da Don Perini, il Pontefice ha lanciato una serie di esortazioni. "Il nostro giudice è il Signore - ha detto - e se ti viene in bocca di dire una parola di giudizio su uno o sull'altro, chiudi la bocca. Il Signore ci ha dato il consiglio: 'Non giudicate e non sarete giudicati'. Convivere con la gente con semplicità, accogliere tutti: perché, accogliere tutti?".

Poi, leggendo il testo, il Pontefice ha risposto: "Per offrire l'esperienza della presenza di Dio e dell'amore dei fratelli. L'evangelizzazione sente forte l'esigenza dell'accoglienza, della vicinanza, perché è uno dei primi segni della comunione che siamo chiamati a testimoniare per avere incontrato Cristo nella nostra vita". Infine, parlando a braccio, ha concluso: "La Chiesa è la casa paterna. C'è posto per tutti: per tutti. E Gesù dice, anche il Vangelo: 'Chiamate buoni e cattivi: tutti'. Non c'è differenza".

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"
Un dipendente Ryanair
RYANAIR

Calenda: "Lettera indegna", il Garante: "Incostituzionale"

Il ministro: "Chi è sul mercato deve rispettare le regole". Furlan: "Compagnia arrogante"
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"