GIOVEDÌ 23 LUGLIO 2015, 004:45, IN TERRIS

A KATHMANDU PROTESTE PER LA NUOVA COSTITUZIONE: VIOLA LA LIBERTÀ RELIGIOSA

Il testo prevede punizioni per coloro che effettuano conversioni religiose

AUTORE OSPITE
A KATHMANDU PROTESTE PER LA NUOVA COSTITUZIONE: VIOLA LA LIBERTÀ RELIGIOSA
A KATHMANDU PROTESTE PER LA NUOVA COSTITUZIONE: VIOLA LA LIBERTÀ RELIGIOSA
In Nepal, la polizia ha arrestato oltre 100 persone durante le proteste, avvenute in ogni parte del paese, a causa delle nuove leggi previste nella bozza della nuova Costituzione, presentata dopo molti anni di disaccordi e lotte parlamentari. La notizia giunge dopo una settimana dalla denuncia di alcuni avvocati che lamentavano la discriminazione delle donne nel testo della costituzione. Ora avvengono ulteriori controversie riguardo la possibilità di punire le "conversazioni religiose"; ma non solo. Sono sotto i riflettori anche alcune norme in materia di federalismo, sistemo di governo e procedimento elettorale.

I membri dell'Assemblea Costituente hanno incontrato per due giorni la popolazione su tutto il territorio nazionale, raccogliendo le istanze di modifica. La minoranze cristiane richiedono di cambiare la norma che prevede una punizione per quelli che si convertono, mentre gli induisti lamentano la perdita della connotazione induista dello Stato. Gahatraj, pastore e leader cristiano, conferma che “La norma della nuova Costituzione che parla della punizione per il clero che si converte deve essere cancellata. È giusto che le persone siano libere di scegliere il proprio credo. La libertà di religione significa che ognuno può convertirsi e non deve essere punito per questo. La norma contraddice la libertà stessa”.

Kamal Thapa, presidente del partito liberale di centro-destra così commenta gli eventi di questi giorni: "Abbiamo serie riserve sulla legge che prevede che sia un referendum pubblico a dover decidere sulla laicità dello Stato. Se il Nepal non deve essere un Paese indù, laicismo deve essere sostituito dalla ‘libertà religiosa’: solo in questo modo tutti saranno liberi. In questo momento il laicismo ha un impatto negativo nel Paese”. Alcuni protestanti hanno bruciato alcune copie della bozza e hanno interrotto gli incontri con i rappresentanti dell'Assemblea Costituente. Molti gli arresti in tutto il paese, decine i feriti per le percosse subite dalle forze dell'ordine.

L'approvazione della nova costituzione non è imminente, l'iter legislativo è molto lungo; la Commissione per il Dialogo Politi e il Consenso dovrà emendare la bozza in base ai diversi suggerimenti. Successivamente la Commissione per la stesura della Costituzione dovrà incorporare gli eventuale emendamenti. Solo se il testo sarà approvato dai due terzi dell'Assemblea Costituente, sarà firmato dal presidente e presentato alla nazione con una cerimonia ufficiale.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Marco Impagliazzo (ph Ata)
COMUNITÀ DI S. EGIDIO

Un'agenzia pubblica per l'emergenza abitativa

Proposta in occasione della presentazione della guida "Dove mangiare, dormire, lavarsi"
Le urne del sorteggio di Champions League
CHAMPIONS LEAGUE

Agli ottavi sarà Juve-Tottenham e Shakhtar-Roma

Real Madrid vs Paris Saint Germain e Chelsea vs Barcellona i big match
Incidente stradale a Lecce
OMICIDIO STRADALE

Ubriaco al volante travolge uno scooter: un morto

Il conducente della Bmw 320 è un 35enne di nazionalità bulgara
Auto travolge passanti ai Mercatini di Natale di Sondrio
AUTO CONTRO MERCATINO DI NATALE

Sondrio, il conducente è accusato di strage

Il 27enne ha agito sotto l'effetto di alcol e cannabinoidi
La Cattedrale di Londra imbiancata dalla neve
MALTEMPO

Freddo e neve gelano il Nord Europa

Fiocca anche a Milano e Torino. Disagi su tutto l'arco alpino
Matteo Renzi
VERSO IL VOTO

Renzi: "Berlusconi? Niente intese con mr Spread"

L'ex premier: "Silvio fa le stesse promesse del 1994 che non ha mai mantenuto"