MERCOLEDÌ 02 MARZO 2016, 002:20, IN TERRIS

A LORETO SI RIUNISCONO LE ALTE AUTORITÀ DELL'ORTODOSSIA

Il 700° anniversario della fondazione della Basilica Pontificia diventa occasione di preghiera e incontro con il mondo ortodosso

EDITH DRISCOLL
A LORETO SI RIUNISCONO LE ALTE AUTORITÀ DELL'ORTODOSSIA
A LORETO SI RIUNISCONO LE ALTE AUTORITÀ DELL'ORTODOSSIA
Si riuniranno a Loreto le autorità ortodosse delle chiese di Albania, Georgia, Grecia, Romania, Russia e Serbia, in preghiera presso la Santa Casa insieme con la Delegazione Pontificia e la Sacra Arcidiocesi Ortodossa d'Italia e Malta, l'occasione è il 700° anniversario della fondazione della Basilica Pontificia di Loreto.

L'evento, dichiarano i promotori dell'incontro, è molto importante perché segna il riconoscimento ufficiale della più antica reliquia mariana da parte del mondo ortodosso: è stato infatti definitivamente accertato che la Casa abitata dalla famiglia della Vergine Maria a Nazaret fu traslata nel 1294 a Loreto dalla Famiglia degli Angelo-Comneno Ducas, imperatori di Bisanzio.

“Le sorelle Chiese Orientali vantano dei vincoli storici con la Santa Casa di Loreto - commenta il delegato pontificio Mons. Tonucci - per le vicende che hanno determinato il trasferimento delle Sante Pietre dall'Oriente alle coste occidentali dell'Adriatico. È quindi del tutto opportuno e provvidenziale che questo incontro, di studio e preghiera, avvenga nella Basilica della Santa Casa, in uno spirito di fede”.

Presenzieranno all'evento autorità civili italiane, armene, russe, greche e le rappresentanze diplomatiche presso la Santa Sede di Italia, Grecia, Romania e Federazione Russa. Secondo i promotori, questo importante riconoscimento darà un consistente impulso al turismo religioso tra le due sponde dell'Adriatico, ma anche in Armenia e Georgia e nell'Italia bizantina, dalla Puglia.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
STATI UNITI

Orrore in California: 13 fratelli tenuti in catene dai genitori

I due sono stati arrestati: i ragazzi, fra i 2 e i 29 anni, erano detenuti in condizioni inumane
Filippo Nogarin
ALLUVIONE DI LIVORNO

Indagato il sindaco Filippo Nogarin

Ipotesi di reato di concorso in omicidio colposo: "Non sono stupito". Nella tragedia persero la vita 8 persone
Dolores O'Riordan
LONDRA

Addio a Dolores O'Riordan, voce dei Cranberries

La cantante irlandese se ne va a 46 anni per cause ignote, aveva problemi di salute
Severino Antinori
SANITÀ E DIRITTO

Antinori: chiesta condanna a 9 anni di carcere

Il ginecologo è accusato del prelievo forzoso di ovociti ad un'infermiera
Immigrati fuori la Stazione Centrale di Milano
MIGRANTI

Per Fontana sono una minaccia per la "razza bianca"

Il candidato alla Regione Lombardia poi si scusa: "È stato un errore espressivo"
Scontri all'aeroporto di Tripoli
LIBIA

Scontri all'aeroporto di Tripoli: 16 morti

Nel conflitto sono impegnate la milizia Zamrina e le forze di deterrenza speciali
La nuova Ducati del Moto Mondiale 2018
MOTOGP 2018

Ecco la nuova Ducati di Lorenzo e Dovizioso

I piloti: "E' una moto bellissima. Vogliamo far divertire tanto i tifosi"
Il forte di Bard, in Valle d'Aosta
MOSTRE

Monet, Renoir e Boudin al Forte di Bard

Dal 3 febbraio al 17 giugno “Luci del Nord. Impressionismo in Normandia”