MARTEDÌ 02 APRILE 2019, 11:00, IN TERRIS


CINA

Zhang e Xu, quando l'amicizia sconfigge la disabilità

Un ragazzo di 12 anni porta il suo amico che non può camminare per andare a scuola

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Xu e Zhang
Xu e Zhang
Z

hang Ze è un ragazzo cinese di 12 anni. Da tempo è affetto da una malattia che gli impedisce di camminare o di essere autonomo. Zhang Ze però non è mai solo: al suo fianco c'è sempre il suo amico Xu Bingyang, che fin dall'età di 6 anni si è preso cura del suo migliore amico: "Io peso più di 40 chili, mentre Zhang pesa solo 25. Per me è facile trasportarlo", ha detto Xu al Sichuan Online. Come riporta "Il Messaggero", entrambi i ragazzi sono inseparabili fin da piccoli.


Chi trova un amico...

A unirli una grande amicizia fatta di continui gesti di altruismo da parte di Xu, grande e forzuto, nei confronti di Zhang Ze, mingherlino e disabile. Fin dal giorno in cui si sono conosciuti, in prima elementare, nella città di Meishan Xu ha portato il suo compagno di classe a scuola sulle spalle per sei anni consecutivi. Tutti i giorni sempre lo stresso tragitto, casa-scuola, aiutandolo anche a mangiare e persino ad andare alla toilette. Mai, in questi anni, Xu si è tirato indietro: si è sempre prodigato per aiutare il suo amico. 


...trova un tesoro

"Xu è il mio migliore amico - ha detto Zhang -. Ogni giorno studia, parla e gioca con me. Devo ringraziarlo per avere cura di me così fino ad oggi". Zhang soffre della Miastenia gravis, una malattia autoimmune che causa una debolezza muscolare che paralizza gli arti, impedendo quasi del tutto il movimento. Fortunatamente sulla sua strada ha incontrato Xu, che coltiva il sogno di fare il volontario da grande. Quando gli hanno chiesto il motivo per cui continui ad aiutare il suo amico disabile, ha risposto: "Sono più grosso di lui, se non lo avessi aiutato io, non lo avrebbe fatto nessuno". Ed è proprio vero: chi trova un amico trova un tesoro.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
BERGAMO

Due fratelli muoiono durante un bagno nel lago d’Iseo

Non sapevano nuotare, per i carabinieri potrebbe averli inghiottiti una buca sott’acqua. Cinque morti in due giorni
TOSCANA

Ecco gli eredi di giullari e menestrelli

Un festival dedicato ai poeti ambulanti e al repertorio dei cantastorie
MIGRANTI

Open Arms, la polizia nella sede della Guardia Costiera

Ieri l'appello del presidente dell'Europarlamento, David Sassoli, affinché l'Italia consenta lo sbarco

Due punti fondamentali

Siamo finiti in un grande confusione, ed è difficile comprendere quali esiti finali avrà la crisi di...
Peter Fonda in Easy Rider
CINEMA

E' morto Peter Fonda, la star di Easy Rider

L'attore, figlio del grande Henry, aveva 79 anni. Con il film capolavoro del 1969 segnò un'intera generazione

Positivo all’alcoltest chiama il padre, ma è ubriaco anche lui

L’uomo per evitare il sequestro dell’auto si è fatto venire a prendere dai genitori, ma al padre hanno...