USA, cinque vittime per una tempesta di neve

E' stata la più intensa dal 2019, il maltempo ha colpito la zona meridionale e quella centro atlantica del Paese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:01
meteoweb.it

Una forte ondata di maltempo ha colpito la parte sud e medio atlantica degli Stati Uniti e quella che si è abbattuta su quell’area del Paese è stata la tempesta di neve più significativa dal 2019, con centinaia di persone rimaste bloccate per strada o negli aeroporti e migliaia di voli cancellati.

Le vittime

Il bilancio è di cinque morti. Tre persone sono morte nell’area metropolitana di Washington DC dopo che un Suv si è scontrato con un mezzo spazzaneve, mentre due bambini, di sette e cinque anni, hanno perso la vita rispettivamente in Tennessee e Georgia a causa del crollo di un albero.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.